commutatore gpl nuova clio Commutatore da immagine sito Landi[/caption]

Ieri appena partito con la macchina (Clio dynamique 1.2 GPL del 2010) sento l’avviso sonoro di fine GPL . Premo il bottone per il passaggio a benzina quasi automaticamente, ma poi guardando il contachilometri parziale, che azzero ad ogni rifornimento di gas, mi accorgo di aver fatto solo 180 km, veramente troppo pochi con l’ultimo rifornimento di GPL da 25 euro.

Quindi provo a ripassare a GPL ma il cicalino si mette a suonare e ripasso a benzina.

Allora mi fermo, spengo il motore, riavvio il motore e riparto, provo a passare a GPL, ma inutilmente perchè arriva il suono del passaggio a benzina.

La sera, dopo circa 4 ore, riprendo la macchina, inserisco il GPL e tutto va bene, così come la notte per tornare a casa e questa mattina.  Vado normalmente a GPL e l’allarme non ha più suonato.

Mi sono fatto l’idea che sia stata colpa del caldo.

Infatti quando ho preso l’auto con la prima segnalazione di allarme erano le 14.00 di una giornata caldissima. Avevo appena fatto un po’ di fila nel centro abitato, mi ero fermato giusto 5 minuti ad un negozio, lasciando l’auto al sole, ed alla ripartenza mi ha segnalato la fine del gas.

Non ne so nulla, ma posso immaginare che con il caldo il GPL che era in circolazione si sia espanso e quindi rarefatto e la centralina ha interpretato la consistenza del GPL come se stesse per finire.

Veramente il proplema del falso allarme mi era già capitato qualche mese fa. Dopo il rifornimento di gas, ho premuto il cambio benzina/gpl prima di ripartire e mi è suonato l’allarme.  In quel caso però ho spento il motore, poi sono ripartito passando a GPL solo a macchina in marcia ed il problema non si è più ripresentato.

Comunque quello di adesso credo sia stato un problema momentaneo, come detto probabilmente dovuto al gran caldo (alle due del pomeriggio c’erano almeno 39 gradi e l’auto nera posteggiata al sole li assorbe tutti), ma molti lettori del forum avevano già segnalato degli inconvenienti di questo tipo.

Sandone dice :

dopo circa 2 mesi ha cominciato a passare da sola da gpl a benzina(nonostante avessi il pieno!),emettendo quel fastidioso cicalio(me lo faceva circa una volta ogni 15 giorn) […] mi dicono di cambiare il filtro e fare il lavaggio degli iniettori

Brontosauro dice:

volevo sapere se è normale che la mia clio ritirata a aprile 2012 passa da GPL a Benzina senza nessun avviso sonoro

Nella stessa discussione Danny dice:

ho notato già circa tre volte (l’ultima poco fa) che passa a benzina da sola senza emettere suoni e non sono nemmeno lontanamente in riserva… Devo quindi reinserire manualmente il gpl, che poi rimane inserito.

wawos dice:

dopo 20.500 km percorsi, il segnale acustico che avvisa della mancanza del gpl si attiva rendendo necessaria l’operazione di passaggio all’alimentazione benzina tramite pulsantino sulla centralina. Preciso che in qul momento, il serbatoio del gpl aveva il pieno appena fatto. […]  si è constatato che il problema era causato dallo sporco in eccesso nel serbatoio stesso del gpl, dovuto quindi a qualità del carburante non ottimale. Può capitare.

In buona sostanza il problema è stato risolto con la pulitura del serbatoio gpl, non passata in garanzia: esborso di 50 euro al volo.

[…] si è presentato lo stesso problema: faccio il pieno di gpl, riparto dalla stazione di servizio. Mi fermo  per una sosta. Riparto e dopo qualche km parte l’allarme di fine gpl. Il problema è sparito dopo aver lasciato la macchina ferma per una sera.

 In quest’ultima discussione tbooster da la sua soluzione:

Il problema è che le nostre Clio hanno il serbatoio del gpl esterno e di consegnenza anche la mutivalvola è all’esterno posta molto vicino alla ruota posteriore destra. Essendo all’esterno la multivalvola non è dotata della camera stagna e per questo non ti lascio immagnare quanta acqua polvere fango si becca. L’elemento della multivalvola che maggiormente ne risente di più di queste “intemperie” è la nostra amata elettrovalvola che si deve attivate al passaggio a gpl per permettere il suo passaggio. In poche parole la bobina va a farti benedire (si “rompe o va pian piano “distruggendosi” (causa perdita di forza che si presenta soprattutto a serbatoio pieno fino a non funzionare piu'”) “va in cortocircuito a massa” ,come conseguenza non scatta l’elettrovalvola e risultato finale la nostra amata Clio non passa a GPL. Quindi vai da un mecca competente ed onesto (pochissimi in giro) fatti cambiare la bobina costerà su 15€+manodopera e risolverai il problema e cerca di viaggiare piu’ spesso a benza.

sbocco gpl dal serbatoio

Non so se l’allarme lanciato da tbooster sia corretto, comunque il mio problema sembra essere molto simile a quello di wawos e per adesso sembra essersi risolto da solo.  Vedrò se si ripresenterà nei prossimi giorni, ma sinceramente non credo.



24 thoughts on “Errata segnalazione fine GPL e passaggio a benzina

  1. Mi è capitato anche a me più volte e in diverse stagioni dell’anno. Quasi sembre è bastato spegnere e riaccendere il motore per tornare a marciare a gpl.

  2. Con la mia Clio del Gennaio 2010, da subito ho avuto problemi con l’indicatore della benzina che mi segnalava spia riserva e spia anomalia generale, anche con molta benzina nel serbatoio. Dopo averla portata invano in assistenza diverse volte e segnalato al servizio clienti il mio disappunto (mi hanno risposto per due anni: è in studio una soluzione), finalmente, da qualche mese, sembra abbiano risolto con l’installazione di un emulatore. Da circa un mese però, il problema è che sia in accensione che durante la marcia non passa a gas emettendo il classico segnale acustico. Inizialmente risolvevo spegnendo e riaccendendo il motore, ora non serve più neppure questo stratagemma. Per un viaggio di 30 km, mi succede di dover “resettare” tre-quattro volte. In assistenza mi dicono …. la porti e vediamo. Da quando ho acquistato la mio clio ho fatto collezione di entrate/uscite in centro assistenza e l’unica proposta è stata quella di uno sconto su un nuovo acquisto. E’ stata la prima volta che ho acquistato una Renault e mia moglie, per cui l’avevo acquistata e non vuole più sentirne parlare, mi dice che sarà anche l’ultima.

  3. ciao, anche io ho avuto lo stesso problema con la mia(Clio 1.2 TCE Luxe anno 2010) ma da quando il caldo estivo se ne è andato, l’impianto a gpl va benissimo….. Quindi è sicuramente dovuto al caldo visto che la valvola è esterna

  4. Per Enrico e Nic, mi dispiace deludervi ma come ho già detto, anche a me inizialmente era sufficiente spegnere e riaccendere. In officina mi hanno detto di prendere appuntamento, avrebbero chiesto a Renault “ci devono dire loro cosa fare” e forse … aggiornando la centralina. Insomma, incompetenza totale. Nonostante ancora in garanzia, sono andato dal meccanico che mi ha installato nel 2004 l’impianto gpl BRC su altra auto (non Renault), ancora efficiente e che usa mia moglie dopo avermi “restituito” la Clio. Lui ha visto la mia Clio con impianto “Landi” e mi ha subito detto che era da sostituire il sensore di pressione. L’ho fatto sostituire (mi ha restituito quello “difettoso”) e Vi sto dando la notizia dopo averlo provato per circa un mese. Vi assicuro che il problema non si è ripresentato MAI e l’unico cruccio è quello di aver pagato pezzo e lavoro nonostante la garanzia. Intanto sto dando la notizia ad altri che hanno riscontrato lo stesso difetto anche su modelli DACIA acquistati da pochi mesi.
    Ora ho un problema di accensione a freddo, di mattina. Non si accende mai la prima volta, come se andasse con un cilindro in meno, se riesce a prendere un pò di giri si avvia altrimenti si spegne. La seconda volta parte subito a pieni giri. Questo anche se la sera passo a benzina prima di spegnere l’auto (consigliatomi dall’officina Renault che mi dice di averle provate tutte). Un Ispettore Renaul ha “confessato” che non sanno cosa fare e proposto uno sconto su altro acquisto … (ancora Renault?)
    Qualcuno sa dirmi qualcosa su questo difetto di accensione?

  5. E successa una cosa analoga anche a me il problema attaccando la diagnosi è il sensore di pressione posto vicino ai collettori da sostituire con un mod bosh inoltre chi accusa di vuoti deve fare registrare la pressione del gpl con la diagnosi attaccata in modo da risultare il valore 13 e non 12

  6. Per Beniamino, scusami, ma con la sostituzione del sensore di pressione hai risolto il problema del passaggio a gas, non quello della accensione a freddo (mattina), che avviene “normalmente” solo al secondo giro di chiave. Se qualcuno avesse risolto anche questo problema mi faccia sapere.

  7. Salve ho una Renault megane scenic 1600ie del 2001 con impianto gpl brc del 2005, purtroppo succede anche a me che l’auto passa a benzina con ancora gas nel serbatoio, questo succede sia che faccia freddo o caldo, ho notato che se l’auto rimane ferma per un po’ di ore il problema non si presenta, ma poi all’improvviso accade di nuovo

  8. Per Emiliano, vai da un buon gasista prima che il problema si aggravi. Io ho risolto sostituendo il sensore di pressione.

  9. Anche io ho lo stesso problema ma su Nuova Dacia Sandero. L’auto non commuta a GPL e anche io ho notato che se l’auto rimane ferma per un pò il problema non si presenta. Possibile che il problema sia sempre lo stesso e che i tecnici Renault / Dacia / Landi non trovino una soluzione definitiva?

  10. x Soxio81: un conoscente con la Dacia, dopo che ne avevamo parlato, ha risolto anche lui sostituendo il sensore di pressione. L’ultima volta che sono stato in Concessionaria Renault, il capo officina mi ha detto che lo stanno sostituendo a tutte le auto che hanno questo problema. Se è così ti basta andare in assistenza (anche se ce ne hanno messo di tempo da quando ho scritto come avevo risolto).

  11. Grazie mille Enzo per la info.
    In realtà ho portato l’auto settimana scorsa in officina e ho anche scritto una mail alla Renault.
    Hanno indicato come risoluzione del problema l’aggiornamento software della centralina GPL.
    Da quando è stato effettuato tale aggiornamento, (per ora sono trascorsi 4 giorni) il problema non si è ripresentato! Che possa essere un caso non lo escludo ma spero l’intervento sia stato risolutivo!

  12. ciao anche la mia clio gpl con il problema del passaggio automatico da gpl a benz ma in fase di accensione si dispone a benz .mi hanno prospettato un aggiornamento centralina , ma solo quando la renault gli dira’ come fare ….. poi vi faccio sapere.

  13. Salve, io ho un problema con la mia auto. ultimamente capita che passi da gpl a benzina emettendo un forte fischio fastidioso, ma senza che il gpl sia finito. il meccanico di fiducia non è riuscito a trovare il problema, qualcuno ne sa qualcosa? grazie in anticipo

  14. salve io un problma con la mia clio limeted. ho percorso 14000 km, con il serbatoio di gas non in riserva suona la cicalina e passa a benzina per interrompere questo noioso suono mi devo fermare e spegnere e riaccendere sono andato alla renault tantisseme volte e non hanno risolto questo anche sosituendo il sensore di pressione, e fra pochi mesi mi scade la garanzia, dopo trovano il problema a pagamento…

  15. salve io ho una clio 1200 75 cavalli gpl 16 v avevo lo stesso problema che
    passava da gpl a benzina da sola dopo verie incazzature
    sia in officina che in renault italia sono riusciti a farmi l’agiornamento
    del software e ora sono 2 anni e va benissimo ora sostituiro’ il filtro aria e mettero’ quello sportivo a cono

  16. io ho problemi con la mia clio acquistato ad aprile 2013. praticamente dall’inizio ha dato problemi di passaggio a gpl. dopo che me l’hanno tenuta in officina per due mesi sostituendo decine di pezzi vari il problema si è risolto con l’aggiornamento della centralina dopo che avevo praticamente avviato la pratica legale per il recesso dal contratto. purtroppo dopo un anno circa il problema si è ripresentato e quindi devo recarmi di nuovo in officina.
    UN CONSIGLIO VIVACE A TUTTI: NON COMPRATE MAI LE RENAULT SOPRATUTTO A GPL PERCHE’ C’E’ TROPPA ELETTRONICA (2 CENTRALINE CHE NON COMUNICANO TRA DI LORO)E POI L’ASSISTENZA RENAULT E’ PESSIMA!!!!

  17. x ivi: ho condiviso i tuoi problemi e condiviso la tua opinione su Renault. Il 20 Agosto 2012 scrivevo sopra “E’ stata la prima volta che ho acquistato una Renault e … sarà anche l’ultima”. Ma come si fa a leggere gli stessi problemi su un modello di auto(io l’ho acquistata nel 2010)e Renault continua a metterla sul mercato senza aver risolto.

  18. Comprata Renault Clio 1.200 benzina/Gpl nel Gennaio 2011 … mai dato nessun problema, l’indicatore di bombola mi è sempre andato benissimo, mi ha sempre suonato “lievemente” con fischio appena accennato (sarò sordo..??) il cicalino soltanto a Gpl finito (molto raramente ho seccato la bombola!!) … unica pecca è che COL CALDO , in estate ovviamente, (ha iniziato per una sola Volta la scorsa estate… un pò più frequente in questa estate 2014) è che mi si blocca la Valvola ( o pallina ) all’imbocco del serbatoio.
    Col caldo le cose si dilatano e di conseguenza anche le palle… le soluzioni immediate a costo zero per adesso adottate sono un paio: colpo col cacciavite da parte del mio benzinaio di fiducia ( cosa sconsigliatissima da parte di altri benzinai per pericolo scintille… sarebbe anche illegale secondo certe normative …) oppure fare rifornimento in mattina che è più fresco invece di aspettare la sera…
    Faccio presente che il GPL ce ne è di almeno 2 tipi: il Propano e la Miscela… il Propano entra meglio non so se per questioni di pressione o di consistenza…
    La Clio è un modello che su questa pallina che si blocca lo fa e lo ha sempre fatto a diverse persone… con altre macchine è più raro…

    C’è un distributore di Livorno (mi ha detto un collega) che conosce ogni singolo modello di Bombola del Gpl.. e quando una di queste valvole si blocca fa aprire il vano dove risiede la bombola e con un colpo secco a pugno chiuso colpisce un determinato punto (da modello a modello cambia) e la pallina si schioda tornando in sede… questo è un mago…!! e il mio collega si è pure segnato con un pennarello l’esatto punto dove colpire per sbloccare tale pallina…

    Tutte queste info me le hanno passate vari distributori e benzinai che via via interrogo…

  19. Salve a tutti, il problema che affligge da diverso tempo l’auto è il quadro strumenti, mi spiego: l’auto e del 2001 a benzina improvvisamente un triste giorno dopo aver ritirato l’auto dal meccanico (sostituzione 1 bobina/candela) mi accorgo che il quadro strumenti è impazzito, luce illuminazione a scatti, lancette della benzina, temperatura, km orari, giri motore, e spia riserva benzina, il tutto si spegne e si accende continuamente, le altre spie come x esemp. anabbaglianti, frecce, lunotto termico ecc. funzionano bene.
    Dopo circa 1 settimana da questo problema si guasta la centralina principale, spedisco in un centro assistenza dove viene ricondizionata, l’auto riparte ma il malfunzionamento al quadro rimane, contatto la ditta riparatrice e mi dice che la centralina non controlla il quadro strumenti. Se ha qualcuno è successo lo stesso problema e come ha risolto GRAZIE

  20. Renault Clio impianto gas UNA DISPERAZIONE !!! auto di 60.000 km inizia a dare strattoni e tirare indietro …vado alla Renault e mi dicono registrazione delle valvole nessun problema 220,00€ !! Dopo 8 giorni inizia di nuovo da strattoni tira indietro ecc… torno alla Renault e mi dicono visto che ci siamo facciamo tagliando e controlliamo l’impianto gas … torno a ritirarla e : aveva un problema di cavi elettrici delle candele …abbiamo controllato impianto gas tutto ok 420,00 € !!!! passano 20 giorni non và più a gas si ferma e suona la cicala dando segnale di serbatoio vuoto … riporto alla Renault l’auto e mi dicono strano… mi incazzo giustamente avvisando che in 30 giorni gli ho lasciato 660,00 € e sarei stanco ..

  21. salve io ho una clio 1200 75 cavalli gpl 16 v avevo lo stesso problema che
    passava da gpl a benzina da sola dopo verie incazzature
    sia in officina che in renault italia sono riusciti a farmi l’agiornamento
    del software e ora sono 2 anni e va benissimo ora sostituiro’ il filtro aria e mettero’ quello sportivo a cono

  22. Salve , io ho lostesso problema con una Laguna II 2000 turbo del 2003, passa da gpl a benzina appena sale la temperatura del’acqua, o meglio se cammino il problema non si pone appena faccio un po di fila , scatta a benzina. Fatta controllare il gasista mi ha cambiato il sensore situato sul polmone, ma il problema si è ripresentato, e mi ha detto che è da cambiare la Centralina. Mi chiedo se effettivamente è la centralina e perche non rimapparla???
    dimenticavo di dire che l’impianto è un Tartarini sequenziale.

  23. La mia Clio ha iniziato l’anno scorso con
    lo stesso problema al impianto gpl
    di solito la mattina o dopo una lunga sosta
    non passa a gas, devo farla riscaldare poi mi fermo,spengo e ri accendere più volte
    poi alla fine va.
    Solitamente dura per qualche giorno poi va tutto bene per alcuni mesi.

  24. Ciao io ho un impiando landi renzo, io ho un’altro problema passati i 10 anni ho fatto sostituire la bombola del gpl però adesso ho un problema che la quantità di gpl all’interno della bombola non viene riportata sul dispositivo all’interno della macchina non la segna più rimane sempre a riserva con la spia rossa mi è stato detto che la centralina dell’inpianto gpl non è compatibile con le multivalvole che montano impianti di oggi e mi è stato detto o cambi la centralina o la tieni così ci sono altre soluzioni

Cosa ne pensi ?