Ieri mi ha chiamato il servizio clienti Renault. Era un numero con prefisso telefonico di Roma, quindi l’assistenza clienti ufficiale e non la concessionaria dove ho comprato l’auto o quella dove mi servo per la manutenzione periodica.

Renault mi ha chiamato per offrirmi uno sconto del 25% sulla manodopera per il lavoro di sostituzione della distribuzione della mia Clio.

Già all’ultimo tagliando fatto a luglio 2016 il meccanico mi disse che era l’ora di rivedere la distribuzione, e che sicuramente l’avremmo fatta al prossimo tagliando.  Costo indicativo 500 euro !

La manutenzione ordinaria l’avrei rifatta a luglio, come ogni anno. Renault mi offre lo sconto se faccio il lavoro entro il 31 maggio.

Anche se sono iscritto a MyRenault, la casa francese non sa quanti chilometri abbia percorso con la mia auto (poco più di 88.000). Quindi si basano sul tempo trascorso dall’acquisto (marzo 2010) per stabilire che è il momento di affrontare questo importante lavoro sul motore.

cinghia di distribuzione

Ho accettato lo sconto (comunque non sono vincolato) e mi hanno chiesto presso quale officina avrei voluto fare la manutenzione.

Ho indicato la mia autofficina Renault di fiducia a cui Renault preavvertirà che ho diritto a questo sconto.

Adesso sta a me recarmi dal meccanico e concordare quando fare il lavoro. Sicuramente non adesso, attenderò fine maggio, in modo che in mancanza dell’auto potrò spostarmi comunque con lo scooter.

Adesso alcune domande per voi:

  1. Vi è arrivata l’offerta di Renault per la distribuzione ?
  2. Avete già rifatto la distribuzione alla vostra Clio ? Quanto vi è costato ?
  3. Vi siete rivolti ad officine non Renault per risparmiare ?
  4. Vi è mai capitato di restare a piedi perchè non aveve voluto fare la distribuzione nuova ?

One thought on “Sconto sulla sostituzione della distribuzione

  1. 1) No. Alcuni mesi fa mi hanno chiamato per propormi un’offerta su ricarica condizionatore+sanificazione, che non ho accettato perché non ne ho bisogno;
    2) Non ancora.
    4) No, ma tieni presente che, se si rompe la cinghia, non solo si rimane a piedi ma si fanno seri danni al motore. Per questo le case sono abbastanza conservative sulla scadenza della distribuzione. in genere la rimando (ma non di molto) rispetto alla scadenza prescritta.

Cosa ne pensi ?