Se state pensando di acquistare un’auto usata, tra le tante vetture disponibili la Renault Clio potrebbe fare al caso vostro, sia per quanto riguarda i modelli più recenti che per quelli più datati. La Clio è una delle city car di maggior successo, realizzata in quattro serie a partire dal 1990 e guadagnando il favore di almeno due generazioni di automobilisti.

Questa vettura, appartenente al cosiddetto “segmento B” negli anni è evoluta molto, passando da essere una city car ad insidiare il settore delle medie “piccole”, grazie alla crescita di dimensioni e passo ed alla gamma di motorizzazioni sempre più ampia, dal 0,9 litri tre cilindri turbo al 1,6 litri turbo da 200 cavalli che equipaggia le Clio IV RS.

Per acquistare un’auto usata però è sempre bene fare un’analisi dettagliata e per questo vogliamo darvi alcuni consigli, in particolare sulla Renault Clio usata. Innanzitutto è necessario individuare il canale attraverso cui volete acquistare la vostra futura Clio: potete scegliere tra privati, concessionari ma anche attraverso i siti di annunci auto usate che si dimostrano sempre più affidabili e in grado di soddisfare tutte le esigenze. Una volta iniziata la navigazione e la vostra ricerca, dovete chiarire alcuni criteri per sfoltire la miriade di annunci presenti in rete: come dicevamo la Renault Clio ha subito diversi restyling a partire dal primo del 1998, passando poi per il più sostanzioso del 2005 che diede vita alla Clio III per finire con quello del 2012. Inserire dunque l’anno di riferimento nel motore di ricerca annunci vi permetterà di effettuare una prima scrematura; quel che vi consigliamo per una Renault Clio usata è di fare riferimento ai modelli a partire dal 2005, che hanno motorizzazioni maggiormente in linea con le regolamentazioni attuali in materia di emissioni.

renault clio IV serie

Importante anche considerare che una vettura più datata potrebbe darvi maggiori problemi e dunque si rischierebbe di avere tra le mani un’auto su cui bisogna effettuare riparazioni sin dai primi giorni di proprietà.
Meglio perciò concentrarsi sui modelli di Renault Clio usata più moderni, magari cercando una propulsione intermedia come una 1.2 che garantisce una buona affidabilità e consumi contenuti, oppure la 1.5 dci per chi percorre più chilometri. In caso di questa scelta si raggiungerebbero valori di consumo medio davvero bassi: l’economia di
esercizio è infatti uno dei migliori pregi di questa variante dell’affidabile K9K, propulsore che ha motorizzato decine di modelli Renault. Ad ogni modo, in base alle vostre disponibilità economiche, non sono da disdegnare nemmeno i modelli Clio di seconda generazione: queste vetture sono molto affidabili come meccanica, pur essendo molto meno
equipaggiate in termini di sicurezza.

Un altro punto fondamentale da valutare con attenzione è il chilometraggio, quando si compra un’auto usata, e se si tratta di una city car come la Renault Clio è un punto ancora più importante: l’utilizzo quotidiano può aver influito sulle reali prestazioni e per questo dovete sempre consultare tutta la documentazione di manutenzione, oltre ai tagliandi. Consigliamo inoltre anche un check-up completo presso il vostro meccanico di fiducia in modo da avere una controprova che vi metta al sicuro da ogni dubbio. Infine, effettuate sempre un giro di prova: l’auto sarà vostra e dovrà rispondere alle vostre esigenze, quale miglior prova di una guida?

Cosa ne pensi ?