Forum

Benvenuti nel forum lamianuovaclio.it

Per qualsiasi malfunzionamento del forum contattatemi a info@lamianuovaclio.it
Per scrivere nel forum serve la registrazione.
Non c’è bisogno di presentazione o attese prima di iniziare a scrivere dopo registrati.




Per piacere
ospite prendi in considerazione di registrarti

sp_LogInOut Accedi sp_Registration Registrati

Registrati | Hai perso la password?
Ricerca avanzata

— Ambito del Forum —




— Match —





— Opzioni del Forum —





La lunghezza minima di una parola di ricerca è di 3 caratteri - La lunghezza massima di una parola di ricerca è di 84 caratteri

sp_Feed Feed RSS dell'Argomento sp_TopicIcon
Cambio batteria
09/05/2015
17:09
l.admin
Amministratore
Messaggi del Forum: 95
Iscritto dal:
17/11/2013
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Come ho raccontato in questo articolo: https://www.lamianuovaclio.it/2015/05/09/batteria-nuova-per-la-clio/
Dopo 5 anni e quasi 60.000 chilometri ho dovuto cambiare la batteria della Clio .

Ma ho qualche domanda:
esiste un sistema per capire quando è il momento di cambiare preventivamente la batteria ? La mia batteria è durata 5 anni, ma poteva durarne 4 o 8, non c’è un periodo di uso programmato e finchè funziona non ci sono avvertimenti circa l’arrivo del suo fine ciclo .

Voi come fate ? Restate a piedi come è successo a me, la cambiate dopo un tot d’anni o di chilometri, ci sono degli strumenti per verificare quanta vita ancora gli resta ?

11/05/2015
07:22
Avatar
carmaine
lecce
Fans clio
Members
Messaggi del Forum: 292
Iscritto dal:
29/10/2013
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Buongiorno carissimo.
Innanzi tutto, cinque anni di durata di una batteria sono veramente tanti!. Comunque, per accertarsi dello stato della batteria, occorre un voltometro da collegare ai poli della batteria. Se si rileva un voltaggio nel range di 12,4 / 12,7 volts la batteria e’ ok. Cari saluti.

06/11/2015
16:13
MaxPed
New Member
Members
Messaggi del Forum: 1
Iscritto dal:
22/04/2011
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Sono stato più che fortunato con la batteria dell’auto precedente alla Clio… 11 anni di attività ininterrotta, e partenze sempre pronte al primo giro di chiave!
Come “manutenzione preventiva”, però, a partire dal 4° anno di vita dell’auto ho messo la batterìa sotto carica per una notte, solitamente ai primi di dicembre, quando il freddo si fa sentire.
Credo che quest’anno, giusto dopo 4 anni dall’acquisto della Clio, farò lo stesso: può darsi sia solo una forma di scaramanzìa, ma hai visto mai?

04/12/2015
17:21
pepp15
Torino
Member
Members
Messaggi del Forum: 22
Iscritto dal:
23/12/2011
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Salve,
ho una clio 1,2 benzina 101 cv da 5 anni e 1/2, da quanto leggo penso che fra non molto tempo dovrò sostituire la batteria, non sapendo quando succederà e dove, avevo pensato di acquistarne una nuova, farla ricaricare e tenerla finchè dura la vecchia per sostituirmela autonomamente in qualunque posto mi trovo.
Mi è venuto un dubbio, con queste auto abbastanza recenti non è che al momento della sostituzione perdo dei dati della centralina e non riesco comunque a ripartire con l’auto? qualcuno ha già avuto esperienza in merito?
ringrazio e saluto

04/12/2015
21:05
l.admin
Amministratore
Messaggi del Forum: 95
Iscritto dal:
17/11/2013
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Io ho fatto cambiare la batteria dal meccanico, ma ho assistito al cambio e non ha fatto altro che un normale cambio di batteria: togli i cavi, svita il supporto, togli la batteria, metti la nuova, fissala e riaggancia i cavi .
L’auto era subito pronta, niente reset della centralina.

Però accertati di avere la chiave giusta per sganciare la batteria, è particolare, lunga per andare sotto la batteria e leggermente angolata.

05/01/2016
14:27
ottobre_rosso
Member
Members
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
22/10/2015
sp_UserOfflineSmall Non in linea

è una semplice chiave a snodo. Forse potrebbe andar bene anche una chiave a tubo (non ricordo se da 10 o 13mm, mi pare 13…)

Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

08/01/2016
19:46
pepp15
Torino
Member
Members
Messaggi del Forum: 22
Iscritto dal:
23/12/2011
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Salve,
ho controllato la batteria era una Tudor 47ah con misure in mm=207x175x175 con polo positivo sinistro con un tester ho controllato il voltaggio che era v 12,33 (praticamente era alla frutta) l’ho cercata in rete per comprarla ma non ho trovato niente di simile, le trovavo più alte mm 190 invece che mm 175 e col positivo sinistro una rarità, la chiave va bene una tubo o a snodo da mm 13.
Avendo neccessità di avere una batteria efficiente (dovevo andare in montagna con temperature sottozero) sono andato in una officina autorizzata Renault e per la sostituzione mi hanno chiesto € 90, mi hanno fatto il test con un computerino portatile e la batteria era da sostituire, mi hanno montato una Varta standard 52 ah con misure 207x175x190, hanno sollevato la gabbia che racchiude la batteria di 15 mm e ruotato la batteria di 180° per ricreare il polo positivo sinistro, il coperchio chiude perfettamente ed è tutto ok, penso € 90 sia ancora un costo accettabile, per questo ed anche perchè non pensavo si potesse alzare di 15 mm l’involucro che racchiude la batteria non me la sono sostituita io.
Se richiedevo la batteria originale (che forse hanno solo in Renault) mi sarebbe costata circa 30-40 € in più.

10/01/2016
22:14
ottobre_rosso
Member
Members
Messaggi del Forum: 9
Iscritto dal:
22/10/2015
sp_UserOfflineSmall Non in linea

ma si pepp, cosiderato il tutto 90€ ci possono stare

Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

02/02/2016
22:55
baiocchi
Member
Members
Messaggi del Forum: 3
Iscritto dal:
01/12/2010
sp_UserOfflineSmall Non in linea

pepp15 ha detto

, mi hanno montato una Varta standard 52 ah con misure 207x175x190, hanno sollevato la gabbia che racchiude la batteria di 15 mm e ruotato la batteria di 180° per ricreare il polo positivo sinistro, il coperchio chiude perfettamente ed è tutto ok, penso € 90 sia ancora un costo accettabile, per questo ed anche perchè non pensavo si potesse alzare di 15 mm l’involucro che racchiude la batteria non me la sono sostituita io.
.

Ciao, mi trovo anch’io a dover cambiare la batteria e non ho capito bene come hanno fatto a montarti una di altezza 190mm al posto di una da 175mm… non capisco come sia possibile modificare il vano batteria.
grazie!

03/02/2016
18:23
pepp15
Torino
Member
Members
Messaggi del Forum: 22
Iscritto dal:
23/12/2011
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao,
il vano batteria è in plastica e, circa a metà altezza è diviso mi sembra sia tenuto da dei gancetti di plastica che sganciandoli ne permettono l’allungamento in altezza tipo fisarmonica, questo è quanto io vedo adesso (è quasi buio) a lavoro fatto.Comunque non sapendolo prima del cambio batteria la gabbia mi sembrava uno scatolato integro, se devi sostituire la batteria sappi anche che io per sicurezza di non perdere dati avevo visto anche dei tutorial su youtube per come fare a sostituire la batteria tenendo continuità di corrente con la macchina.

04/02/2016
11:11
baiocchi
Member
Members
Messaggi del Forum: 3
Iscritto dal:
01/12/2010
sp_UserOfflineSmall Non in linea

pepp15 ha detto

Ciao,
il vano batteria è in plastica e, circa a metà altezza è diviso mi sembra sia tenuto da dei gancetti di plastica che sganciandoli ne permettono l’allungamento in altezza tipo fisarmonica, questo è quanto io vedo adesso (è quasi buio) a lavoro fatto.Comunque non sapendolo prima del cambio batteria la gabbia mi sembrava uno scatolato integro.

Ti ringrazio per avermi risposto! Poco tempo fa avevo smontato la batteria, e avevo notato che il vano in plastica della batteria è separabile come dici tu…solo che sganciando i 4 lati del vano batteria, la base del vano batteria sembra rimanere scollegata dai fianchi sganciati e sollevati (l’ho solo verificato visivamente).
(ho notato il fianco del vano batteria dov’è presente il porta fusibili, è un pezzo a se)
In sostanza quello che vorrei chiederti è se i 4 fianchi sollevati del vano batteria e la base continuano ad essere collegati in qualche modo, oppure, ora che sono stati sganciati dal tuo meccanico, non sono più solidali tra loro (e magari non essendo più un pezzo unico, i fianchi del vano batteria e il coperchio sono liberi di muoversi e “ballano” un pò).

Ps. Ti linko una foto presa da google di un vano batteria identico al mio (incluso l’ingresso del filtro dell’aria che vedi subito dietro al vano batteria).
https://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.saore.com/temp/modus/bat1.jpg&imgrefurl=http://www.modusclub.it/modules.php?op%3Dmodload%26name%3DMDForum%26file%3Dviewtopic%26t%3D2214&h=600&w=800&tbnid=WGjl9sDQl87rgM:&docid=1Cd_es1zEap2hM&ei=XySzVuG6NsTwO86VhNAI&tbm=isch&ved=0ahUKEwih5qDu793KAhVE-A4KHc4KAYoQMwgkKAcwBw

04/02/2016
16:37
pepp15
Torino
Member
Members
Messaggi del Forum: 22
Iscritto dal:
23/12/2011
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Ciao,
adesso ho guardato meglio, vedo nei due lati laterali una fessura curva a banana un pò meno sotto la metà del vano batteria di circa 1 cm, nella parte posteriore sembra sollevata dal fondo di un pò forse anche li di 1 cm, nella parte frontale dove c’è il portafusibili ossia dove si aggancia il coperchio sembra tutto integro fino al fondo dove c’è la vite che blocca la batteria (il blocco porta fusibili comunque sembra che scorra sul vano batteria), tutto l’involucro è perfettamente stabile (assolutamente non ballerino), avevo chiesto al meccanico come avevano fatto e mi aveva solo detto che avevano bloccato la plastica sulla plastica con una vite d’acciaio bo !!! ti posso garantire che il coperchio chiude perfettamente ed è tutto normale, probabilmente prima la batteria da 175 mm era un pò più bassa del limite superiore del vano batteria, adesso la Varta da 190 mm è più a filo pertanto il sollevamento è stato inferiore di 15 mm, dovrei smontare il tutto per capire meglio ma non posso farlo e, penso che senza batteria montata si possa capire agevolmente come fare la modifica (probabilmente già predisposta). La figura del vano batteria sul link che mi hai mandato è uguale al mio, spero d’esserti stao d’aiuto.

05/02/2016
11:02
baiocchi
Member
Members
Messaggi del Forum: 3
Iscritto dal:
01/12/2010
sp_UserOfflineSmall Non in linea

…sei stato gentilissimo, adesso ho le idee più chiare Laugh
ti ringrazio ancora!

04/01/2019
14:27
Blacktea
Member
Members
Messaggi del Forum: 7
Iscritto dal:
04/01/2019
sp_UserOfflineSmall Non in linea

Per verificare la tensione della batteria si dovrebbe staccare un morsetto sennò la misura è falsata dal consumo di corrente della centralina.

Per sostituire la batteria su una Clio 1.2 del 2011

Aprire il vano motore
Aprire il coperchio della batteria premendo i gancetti lato radiatore
Verificare i dati tecnici della batteria : amperaggio (47Ah) corrente di spunto (330A) e posizione del morsetto rosso (+)
Per ordinare/comprare la giusta batteria il morsetto + va indicato guardandolo dal lato della batteria del morsetto … quindi con la batteria davanti a voi e con i morsetti dal vostro lato indicate dov’è il morsetto + (il mio è destro)
Si può montare una batteria anche di amperaggio lievemente differente (nel mio caso ho montato una batteria da 53Ah e 500A di spunto. Amperaggi maggiori non hanno senso perchè nel caso si dovrebbe sostituire anche l’alternatore per la ricarica.
Ho comprato una batteria lunga 242mm. al posto degli originali 207mm. e ci sta tranquillamente. Si possono vedere lievi scintille mentre scollegate il morsetto e sono dovute all’alimentazione della centralina … nessun problema.
Con una chiave da 10 mollate il morsetto negativo (nero) e allontanatelo dalla batteria in modo che possiate lavorare bene successivamente.
Mollate i due dadi da 10 che tengono il morsetto positivo (rosso) ed allontanate il morsetto.
Con una chiave da 13 con prolunga mollate la vite che tiene la batteria ancorata alla sede … sta lungo il lato lungo della batteria lato radiatore.
Estraete la batteria ed appoggiatela. Con una chiave da 10 mollate il morsetto del polo positivo e riposizionatelo sulla batteria nuova nella stessa posizione. Conviene farlo ora perchè poi il contenitore in plastica nero della batteria non vi permetterà di avvitare agevolmente tale vite.
Posizionate la batteria nel vano.
Prendete il morsetto che ancora la batteria e, siccome è di difficile riposizionamento usate questo trucco: arrotolate attorno alla testa della vite da 13 del nastro adesivo o nastro in teflon in modo che, una volta inserita la chiave da 13, rimanga lievemente ancora ad essa. In questo modo potete avvicinare la vite con morsetto alla base della batteria per poi stringere. Non occorre esagerare con la forza nello stringere (se avete una chiave lunga rischiate di rompere la vite).
Riposizionate il morsetto del cavo positivo al morsetto sulla batteria e stringete le due viti da 10.
Riposizionate il morsetto del cavo negativo al polo della batteria e stringete la vite da 10.
Chiudete il tappo in plastica che copre la batteria.
Ricordatevi di regolare nuovamente l’orologio del cruscotto che avrà perso l’ora.

Fuso orario del forum:Europe/Rome

Record di utenti connessi:62

Attualmente connessi:
11 Ospite(i)

Attualmente stanno visitando questa pagina:
1 Ospite(i)

Utenti più attivi:

carmaine: 292

nello: 279

trap: 136

runner75: 103

nexus: 97

Lollo89: 79

Statistiche Utenti:

Ospite: 4

Utente: 995

Moderatore: 0

Amministratore: 2

Statistiche del Forum:

Gruppi:1

Forum:5

Argomenti:493

Messaggi:2716

Utenti più recenti:

suso, Sergio1976, fandango, Adrian Tosse, Icarus89, Fra cesco

Amministratori:admin-Salvatore: 176, l.admin: 95