sensori di parcheggio

Ero quasi pronto per farmi il mio personale regalo di Natale, poi non ho avuto tempo e non mi sono ben deciso su quale modello scegliere e per adesso ho rimandato.  Forse la Befana mi porterà nella calza il mio regalo .

Quello che avevo scelto erano dei sensori di parcheggio per la mia Clio, che naturalmente non ha in dotazione di serie questo strumento .

Sinceramente non lo ritengo un accessorio indispensabile, forse neanche utile. Parcheggio benissimo alla vecchia maniera, braccio destro che abbraccia il sedile passeggero, busto girato indietro e retromarcia a vista.

Però l’idea di un accessorio tecnologico mi piace, sono piuttosto sensibile ai gadget elettronici .  Ma la cosa che quasi mi ha convinto è il prezzo: girando su eBay ho visto che i sensori di parcheggio costano mediamente intorno dai 20 ai 40 euro, più le spese di spedizione e sinceramente pensavo costassero di più. Continue reading

bigliettino per danno al parcheggio
Arrivo al parcheggio dove ho lasciato l’auto 5 giorni fa, carico i bagagli e salgo in auto. Accendo il motore e mi preparo a fare manovra quando vedo questo bel bigliettino fissato al parabrezza .

Un attimo per capire che non è il solito volantino pubblicitario e non rispondo più alle domande di mio figlio .

Ho chiuso un attimo gli occhi, ho fatto un bel respiro, pensando più che al danno alla noia di dover andare dal carrozziere, e sono sceso a prendere il biglietto.

Ho letto, ho capito che era proprio quello che pensavo ed ho fatto il giro dell’auto in cerca del danno.

Dal lato guida e posteriore non avevo visto nulla arrivando e quindi ho girato lentamente intorno all’auto per vedere il lato passeggero. Sembrava tutto a posto anche li.

Continue reading

Non ho foto da mostrarvi questa volta perchè voglio parlarvi di una sensazione, un piccolo stato di disagio, un dubbio che non si può fotografare.

In senso generale l’argomento è la visibilità dal posto di guida della Nuova Clio.

Sul parabrezza davanti ovviamente niente da dire. Non potrebbe non esserci la visibilità, credo .

Sulla visibilità posteriore avevo qualche dubbio quando sono andato a scegliere l’auto. Mi sembrava piccolo il lunotto, pensavo che a retromarcia avrei avuto difficoltà. Invece mi sono dovuto ricredere.

Continue reading