Circa una settimana fa viaggiavo su una strada provinciale a circa 110 km all’ora. Ho sentito un colpo secco, caratteristico e facilmente individuabile: ho subito cercato il punto in cui il parabrezza è stato colpito da un sassolino, scagliato dall’auto che mi camminava davanti.

Tante volte ho cercato danni che poi non c’erano; questa volta, per la prima volta, il sasso mi ha forato il parabrezza.

Per fortuna solo la parte esterna, un forellino e tante crepe  per una superficie non maggiore di una moneta da due centesimi. La parte interiore del parabrezza è rimasta integra.

Quando mi sono fermato ho constatato che il parabrezza, in posizione centrale e bassa, fuori dalla visione di guida, presentava al tatto un forellino grande come la capocchia di uno spillo. Internamente, nel primo strato, però da quel forellino partiva un raggio di piccole crepe.  Un forellino che andava sigillato per impedire che si ingrandisse fino a compromettere il tergicristallo.

dimensioni foro parabrezza

Mi sono informato via google per i vari servizi di riparazione parabrezza (carglass e simili) ed il costo per questi interventi va dagli 80 ai 100 euro, salvo imprevisti. Mi sembra tanto e comunque non ci sono questi servizi dalle mie parti, mi sarei dovuto spostare.

Sempre con google ho verificato l’esistenza di kit fai da te per la riparazione del parabrezza, abbastanza semplici da usare, efficaci per fori di dimensioni ridotte come nel mio caso.  I kit sono essenzialmente di due tipi, facilmente reperibili su Amazon o eBay.  Non li ho trovati dall’autoricambi e dal ferramenta.

In pratica il kit ha una resina speciale per i vetri, da far seccare alla luce del sole. Tra i due sistemi reperibili online cambia il sistema di applicazione.  In un caso la resina viene iniettata con una siringa attraverso un supporto fissato con un biadesivo al punto da trattare; nel secondo caso il supporto è fissato con quattro ventose e la resina pressata con un sistema a vite. Il costo va dai 5 euro (ma con spedizione dalla Cina e quindi tempi lunghi di consegna) ai 25 euro.

Io ho comprato un kit riparazione parabrezza a siringa su kit riparazione parabrezza a siringa su eBay a 14 euro, spese di consegna con corriere GLS comprese.

Riparare il parabrezza è stato piuttosto semplice, il risultato accettabile, così come il costo.

Come riparare il parabrezza con il kit a siringa

kit riparazione parabrezza

Il pacchetto di riparazione contiene i seguenti oggetti e può essere utilizzato due volte:

  • siringa con due punti di blocco dello stantuffo
  • 2 biadesivi circolari con foro al centro
  • supporto di plastica per la siringa
  • 3 fogli plastici trasparenti
  • una lametta
  • 2 puntine
  • una piccola pezza di cotone
  • tubetto di resina

La riparazione del parabrezza con la resina deve essere fatta in una giornata di sole caldo.

1-Con la macchina all’ombra, pulire il parabrezza intorno al foro con alcol

2-Pulire il foro con la puntina in modo da eliminare residui del vetro rotto

3-applicare un biadesivo con il foro al centro del punto da riparare

biadesivo kit riparazione parabrezza

In quest’altra foto lo vedete dall’interno

foro interno

4-applicare al biadesivo il supporto per la siringa

supporto siringa kit riparazione parabrezza

5-mettere poche gocce di resina nel supporto

6-inserire la siringa con lo stantuffo in basso e tirare lo stantuffo fino al blocco più in alto

siringa kit riparazione parabrezza

7-attendere circa 10 minuti

8-togliere la siringa per far prendere aria ed inserirla di nuovo; spingere lo stantuffo in basso e bloccarlo nel secondo punto di blocco

9-togliere la siringa

10-togliere il supporto

11-togliere il biadesivo

12-mettere una-due gocce di resina sul foro e coprire con un foglio di plastica

foglio plastica

13-con la lametta assicurarsi che non ci siano bolle d’aria sotto il foglio

14-spostare la macchina e mettere il parabrezza alla luce diretta del sole

15-fare asciugare al sole per 20 minuti

16-togliere il foglio di plastica

17-pulire con la lametta i residui di resina

Finito il lavoro passando un dito sul parabrezza non si sente più il foro. Si vede ancora il danno interno, il vetro scheggiato, ma il tutto è sigillato.

foro riparato con kit parabrezza

Per il costo di 14 euro il kit riparazione parabrezza mi sembra un buon affare, completo di ogni cosa (ad esempio potevano non mettere le puntine e il panno) e di facile utilizzo.

Adesso l’occhio cadrà sempre su quelle piccole venature, ma non ci posso fare nulla. Eviterò comunque di inviare il getto di aria calda e soprattutto l’aria fredda del condizionatore direttamente sul parabrezza. I bruschi cambi di temperatura sono letali per un parabrezza lesionato e non sono abbastanza sicuro in questo senso del risultato della riparazione faidate.

Avete mai usato un kit di riparazione parabrezza?

Se avete bisogno di istruzioni più chiare ho trovato utile questo video che spiega passo passo come usare il kit riparazione parabrezza comprato su eBay.

 

Cosa ne pensi ?