La scorsa settimana il meccanico mi è costato 800 euro. Poco? Tanto? Il giusto? Difficile rispondere a questa domanda.
Per 800 euro ho sostituito l’impianto di distribuzione (lavoro previsto), il motorino di avviamento (lavoro imprevisto) e fatto la manutenzione liquidi/filtri (lavoro anticipato). Penso che tra tutto il prezzo ci può stare.

Vi inizio a raccontare dell’impianto di distribuzione, in un altro articolo vi racconto della sostituzione del motorino di avviamento.

L’impianto di distribuzione sulla Renault Clio deve essere sostituito tra i 60.000 ed i 120.000 chilometri (range piuttosto ampio) o dopo 5/7 anni anche se non si è raggiunto il chilometraggio previsto.

chilometri cambio distribuzione

La distribuzione deve essere sostituita preventivamente. Non si può aspettare che si rompa o che dia problemi. Rompere la cinghia di distribuzione mentre si viaggia significa rompere i pistoni, disallineare tutto il sistema motore. Significa dover rifare il motore in pratica, danni per migliaia di euro.

Perciò già l’anno passato il mio meccanico, durante la manutenzione annuale che di solito faccio a luglio, mi ha detto che quest’anno avrei dovuto rifare la distribuzione. Ero già avanti rispetto al minimo dei chilometri previsti ed anche degli anni. Diciamo che ho rischiato per un anno.

Giusto questo mese però Renault mi aveva telefonato offrendomi uno sconto del 25% sulla manodopera per la sostituzione dell’impianto di distribuzione. Se siete registrati a MyRenault l’assistenza vi chiama per avvertirvi che è giunto il momento di fare questo importante e costoso lavoro di manutenzione. Non so se a tutti offrono lo sconto.

Comunque avevo tempo fino al 31 maggio per usufruire dello sconto e avrei aspettato gli ultimi giorni, ma malauguratamente mi ha abbandonato il motorino di avviamento, come racconterò nel prossimo articolo.

Già che la macchina era ferma in officina ho chiesto di fare anche il lavoro della distribuzione, usufruendo dello sconto manodopera, e la manutenzione ordinaria della Clio.

cinghia di trasmissione Renault Clio

La Renault offre due forfait diversi per questo lavoro: impianto di distribuzione light ed impianto di distribuzione full. Nella full viene cambiata anche la pompa dell’acqua, cosa che non avviene nella manutenzione light. La differenza di costo è di circa 100 euro.

La pompa dell’acqua gira con la distribuzione. Si può non cambiare la pompa dell’acqua, ma non è consigliato, visto che poi se si rompe il cambio della sola pompa è un lavoro più costoso rispetto a cambiarla insieme alla distribuzione (per via della manodopera, con il cambio distribuzione il tutto viene comunque smontato) ed anche perché con il cambio di tensioni la vecchia pompa dell’acqua potrebbe non funzionare più a dovere.

Io ho optato per la distribuzione full, caldamente consigliata dal mio meccanico. Il costo dovrebbe essere intorno ai 500 euro, ma non so poi nel totale quanto mi è stata fatturata.

Comunque fatta la distribuzione adesso viaggio più tranquillo e la Clio ne ha avuto un evidente giovamento: è molto più silenziosa adesso. Con gli anni il motore era diventato rumoroso, specialmente alle alte velocità. Adesso la situazione è sensibilmente migliorata.

Avete rifatto l’impianto di distribuzione alla vostra Clio? Dopo quanti chilometri? Quanto vi è costato?

Cosa ne pensi ?