Molti utenti che partecipano a questo sito sono donne. Dimostrano spesso di avere piena consapevolezza dell’automobile e del motore, sono attente alla manutenzione e più rispettose del codice della strada. Se utilizzano un nick, probabilmente qualche volta avete parlato con una di loro senza pensare che fosse una signora.

Credo però che il pensiero comune che le donne non sappiano guidare, pregiudizio senza fondamento, non sia stato ancora superato. Se è vero che alcune donne dimostrano insicurezza al volante, non si tiene conto degli uomini che hanno le stesse incertezze, senza differenze di genere.

automobile.it, sito di annunci auto del gruppo eBay, in occasione della festa della donna ha preparato una infografica che dimostra come al volante non ci sono differenze così rilevanti tra uomini e donne. E’ vero, in percentuale le donne rimangono coinvolte in qualche incidente in più degli uomini, ma non così tanti da giustificare il detto “donne al volante, pericolo costante“.

Uomini e donne al volante: tutta la verità in un'infografica
Infografica a cura di automobile.it
Non ci sono differenze di rilievo nel comportamento alla guida di uomini e donne.

I chilometri percorsi ogni anno sono più o meno gli stessi (11.500 gli uomini, 10.600 le donne), ma la frequenza dei sinistri ha uno scarto di meno dell’1% tra uomini e donne, con una tendenza a diminuire negli ultimi anni per entrambi. Nel Sud Italia gli incidenti degli uomini superano quelli delle donne.

L’infografica dice che il 50% degli uomini pensa che le donne trascurino la manutenzione dell’auto. Dagli interventi sul nostro forum invece possiamo dire che le donne sono molto più puntuali con gli appuntamenti in autofficina ed attente ai segnali di malfunzionamento. Se gli uomini sentono un rumorino aspettano di vedere se passa, le donne controllano subito l’auto.

Per quanto riguarda la scelta dell’auto le donne sono molto più pragmatiche, secondo i dati di automobile.it impiegano il 10% di tempo in meno per trovare la loro auto. Gli uomini perdono il loro tempo alla ricerca online di auto come Ferrari, BMW e Porsche anche se non possono permettersele, mentre le donne sanno cosa gli serve e cercano la migliore offerta per auto pratiche e funzionali.

uomini e donne al volante

Ma vogliamo parlare di come si comportano le donne nel traffico? Se avete visto mai qualcuno gridare al volante, imprecare, fare gesti minacciosi verso gli altri automobilisti, fare sorpassi pericolosi offendendo gli altri perchè andavano troppo lenti (nei limiti di velocità), sono sicuro che si trattasse di un uomo. Le donne sono molto più rispettose degli uomini al volante, sia degli altri automobilisti che del codice della strada.

Uomini, cosa ne pensate ?

Cosa ne pensi ?