Da qualche mese ho un problema al menisco del ginocchio destro .
Di punto in bianco una notte mi sono svegliato per il dolore, e anche se ultimamente sto meglio, è un fastidio continuo .
Dalla risonanza risulta uno sfogliamento del menisco, minimo, niente di grave, ma per cui l’unica soluzione sembra essere una operazione per ripulire il menisco.

Perchè ve lo racconto su questo sito dedicato alla Renault Clio ?

Perchè apparentemente non vi sono motivi per cui da un giorno all’altro abbia iniziato a risentire di questo problema .
Ahimè non pratico una seria attività sportiva da anni ed anzi la voglia di tornare a giocare un po’ a tennis si è scontrata con questo problema.

Che cosa può aver determinato lo sfogliamento del menisco oppure cosa ha scatenato l’irritazione che mi provoca il dolore (non so se il problema sia recente o lo sia solo il sintomo) .

Domandandomi che cosa può aver influito sul menisco, quale attività o movimento sbagliato, mi sono accorto che la mia posizione di guida sulla Clio non è esattamente comoda .


Ed infatti durante l’estate, quando uso meno la macchina e quasi esclusivamente lo scooter, il mio dolore al ginocchio è quasi passato. Ed adesso con la fine dell’estate è tornato ad essere presente quasi giornalmente.

Esiste la possibilità che la posizione delle gambe durante la guida possa aver scatenato l’infiammazione, mi domando ?

Sinceramente non mi ero mai messo a guardarmi i piedi mentre guido . Adesso preso da questo pensiero mi sono accorto che tendevo a tenere il piede destro sull’acceleratore di traverso. Il tallone piantato al centro davanti al freno e la punta del piede, con rotazione del ginocchio, sul pedale dell’acceleratore.

Sinceramente non sono sicuro di quale sia la posizione giusta del piede, ma questa mi sembra proprio la posizione sbagliata.

piede sul pedale in posizione sbagliata

Conoscete l’esatta posizione dei piedi durante la guida ?

Se provo a tenere il piede destro dritto all’acceleratore, non solo non ho spazio per il piede e la sagoma della struttura mi spinge di lato, ma non posso raggiungere adeguatamente il freno .

Io penso che la posizione corretta sia con il tallone al centro tra i due pedali, in modo da raggiungere freno ed acceleratore con la minima rotazione della punta del piede .

Però non riuscivo a tenere questa posizione, la trovavo scomoda e inconsapevolmente spostavo il tallone più a sinistra.

Poi ho capito .

Tenevo il sedile di guida troppo basso .

Ho agito sulla leva a sinistra del sedile, tirando verso l’alto per alzare il sedile .

leva alzadedile

Ero veramente troppo in basso per la mia altezza. Ho dovuto dare molti  colpi di leva per alzare il sedile alla giusta posizione  ed adesso guido con il piede in una posizione che mi sembra più corretta.

Probabilmente questo non c’entra nulla con il mio problema al menisco destro, ma la corretta postura al volante, specialmente per chi passa lungo tempo alla guida, è molto importante e invito tutti a controllare l’altezza del sedile di guida.

7 thoughts on “posizione del piede sul pedale

  1. Probabilmente hai trovato da solo la risposta al tuo problema (auguri al tuo ginocchio!) Io tengo il sedile rialzato al massimo, ritengo che il dominare il più possibile la strada ed il contorno sia importante al fine di una guida il più possbile sicura, e anche comoda.
    Non c’entra nula, ma in rete ho trovato una clip che descrive un’auto identica alla mia in quasi ogni particolare; scusate la musica da film horror, ma io non c’entro

  2. Per il ginocchio sono un po’ in crisi, i medici non mi aiutano, e non ho trovato un chirurgo di cui mi fido per operarmi ed ho una voglia matta di giocare a tennis .
    Per quanto riguarda il sedile alto, si . adesso è un po’ che ci giro e devo dire che più alto è, meglio si guida.

  3. Ciao, io ho una clio IV, prima avevo una seat ibiza, devo dire che la Ibiza era moooltooo più comoda come postazione di guida, anche col sedile abbassato, zero problemi. guida rilassata. Sulla Clio invece non riesco ad abituarmi e spesso mi viene male alla sciatica (mai successo sulla ibiza). la posizione dei pedali è scomodissima, specie l’accelleratore, che legato anche alla eccessiva sensibilità, costringe il piede a rimanere storto e sospeso. è una macchina molto bella e mi piace, ma il posto guida davvero mal dimensionato 🙁

  4. Allora non era solo una mia impressione, sembra come se freno e acceleratore siano troppo vicini alla parte destra dove batte il piede,mi sbaglio?

  5. Peccato veramente, oggettivamente la nuova clio nel complesso ha superato la golf come concetto di auto, almeno la golf VII sicuro, ho azzardato una definizione importante, peccato per i pedali che sulla golf sono molto piu’ ben distribuiti

  6. comunque io mi riferivo alla Clio serie 3. Non so se con il nuovo modello è cambiato lo spazio per i pedali . Chi ha la Clio 4 può dirci come si trova con i pedali ?

Cosa ne pensi ?