Oggi mi sono accorto di un automatismo della Clio a cui finora non avevo mai fatto caso .

Giornata di pioggia a rovesci, avevo il tergicristallo alla massima velocità .

Ad un certo punto avevo un semaforo rosso davanti ed ho dovuto per forza di cose fermarmi e mi sono accorto che l’intensità del tergicristallo ha rallentato . Pur non avendo toccato nulla il movimento del tergicristallo è sceso al ritmo che avrebbe nella posizione più lenta, ed è ripartito alla velocità impostata quando con il verde è ripartita anche l’auto.

Un automatismo dell’elettronica, evidentemente studiato per evitare corse inutili del tergicristallo con l’auto ferma.

Un altro automatismo è legato sempre al tergicristallo .

Pur avviando solo il tergicristallo anteriore, se si innesta la retromarcia si avvia automaticamente anche il tergicristallo posteriore. Giustamente se piove a marcia avanti, piove anche a marcia indietro e l’elettronica della Clio provvede a pulire il vetro posteriore.

Un’altra funzione automatica che ben conosco è legata ai fari. Se abbiamo i fari accesi e spengiamo il motore i fari restano accesi, ma si spengono se apriamo lo sportello lato guida. In questo modo non c’è pericolo di lasciare i fari accesi mentre siamo via. Anzi di fatto io non spengo mai i fari. Si spengono quando lascio l’auto con questo meccanismo e si riaccendono quando metto in moto. Il pomello dei fari praticamente non lo tocco mai.

Le luci del tettino temporizzate sono un automatismo abbastanza comune. Si accendono all’apertura dello sportello, a meno che non si siano disattivate con il pulsante e restano accese qualche secondo dopo che siamo entrati in auto. Allo stesso modo si accendono quando scendiamo e si spengono dopo un po’ o dopo aver azionato la chiusura centralizzata.

Conoscete altri aiuti dell’elettronica della Clio ?


7 thoughts on “Gli automatismi della Clio

  1. finalmente ho capito perchè ogni tanto il tergicristallo posteriore si attivava “a muzzo”!!!! GRAZIE!!!!

  2. Mi sorprendo che ti sia accorto solo ora delle funzioni del tergicristallo.
    Una cosa che vorrei aggiungere è che, se una portiera è chiusa male, bloccando dal telecomando le frecce non lampeggiano e veniamo quindi avvisati che la Clio non si è chiusa.

  3. Dell’attivazione del tergicristallo posteriore me ne sono accorto subito, si nota.
    Ma della variazione di velocità del tergicristallo quando ci si ferma, l’ho davvero notato solo adesso. Sarà che non guido spesso con la pioggia.

  4. Beato te che non guidi quasi mai con la pioggia, qui da me neve e nevischio sono abituali da novembre ad aprile…
    Comunque, se guidi col tergicristallo azionato a velocità normale, quando ti blocchi (es. al semaforo) si blocca anch’esso automaticamente, salvo ripartire quando la Clio si mette in moto.
    Delle luci invece non sapevo (grazie! Ecco l’utilità del Forum)… e fra poche settimane la mia SporTour compie due anni-30.000 km…

  5. qualcuno sa darmi indicazioni sugli inditori cambio marcia (freccette bianche di fianco all’indicatore di velocità) e sull’indicatore stile di guida (spia al centro del cruscotto, che si devrebbe colorare di verde-giallo-rosso, a seconda degli stili di guida)?? La mia è una nuova clio 1.5 energy, ma nn si accendono. Forse c’è un modo per attivarli dal sistema multimediale??

  6. Per quanto riguarda l’impulso al tergi posteriore è possibile disattivarlo… almeno nella mia clio sporter con R-Link

    C’è un menù con diversi automatisimi dell’auto che è possibile settare.
    Io non ho trovato gli “assistenti di cambiata” ma la barra verde funziona!
    Anche quella va settata dall’ R-Link … anche se non ricordo il percorso esatto…

  7. una altra funzionalità è il cosidetto cominghome
    dopo aver spento l’auto ed aperto la portiera, i fari si accendono. se si da un colpo di abbaglianti, si accendono i fari e restano accesi per circa 15 secondi, ipoteticamente il tempo necessario per illuminare e rendere sicura la strada verso casa

Cosa ne pensi ?