Quando si compra un auto siamo portati a pensare che le auto di un certo modello siano tutte uguali, dei cloni.

Le auto sono costruite in serie, con un processo di lavorazione per gran parte automatizzato e con le esecuzioni manuali standardizzate da un rigido protocollo da rispettare.

Si pensa che prese 10 Clio dello stesso periodo di produzione esse siano perfettamente identiche.

Non è così, non so perchè, ma non è così.

Prendiamo ad esempio uno dei primi post del forum .

A proposito della verniciatura Franco scriveva:

Parti mal verniciate:
– vano ruota di scorta

– zona baule post. sotto tappetino

– portellone post. zona cerniere

– cofano motore zona cerniere

mentre Nello risponde con :

la mia ha la vernice che salta con niente,ormai ha già 5 puntini di vernice saltata sul paraurti anteriore e sull’attaccatura del posteriore si vede il nero sottostante perchè è mal verniciata

La mia Clio non presenta questi problemi e sono portato a pensare che le auto di Franco e Nello siano nate ‘sfortunate’ rispetto alla maggioranza delle Clio.

Ho controllato palmo a palmo la verniciatura della mia clio controllando nei punti segnalati e guardando con attenzione i punti che dovrebbero essere più difficili da raggiungere.

Non ho trovato punti mal verniciati e da alcune recenti esperienze posso affermare di avere una buona vernice sulla mia clio.

La mia è nera metallizzato . Il metallizzato se visto da vicino appena lavata ha delle leggere sfumature rosso mattone, rosso ruggine .

Il primo episodio secondo me è molto indicativo.

Uscendo dall’auto ed aggirandola posteriormente mio figlio ha passato sul baule la moneta da un euro che teneva in mano.

Il mio urlo penso lo abbiate sentito da casa vostra, ma avvicinandomi per controllare il danno ho trovato un rigo leggerissimo che si nota solo se lo si va a cercare, nonostante sia sicuro che la mano sia stata pesante.

Poi durante l’estate ci sono stati ben 3 episodi piuttosto appiccicosi.

In estate durante la settimana uso quasi sempre lo scooter e prendo l’auto solo di domenica lasciandola in un parcheggio sterrato. Essendo un paese turistico con pochi posti auto non posso essere troppo schizzinoso e lasciare l’auto dove capita.

Così andando a riprendere l’auto da una settimana all’altra ho trovato su di essa i ‘frutti’ dell’albero sotto cui era parcheggiata.

Sotto un pino per una settimana e la macchina l’ho ritrovata di chiazze di resina lucente che risaltavano sulla polvere dello sterrato.

Sotto un fico e sotto un pero ed ho ritrovato l’auto con i frutti che erano stati caramellati dal sole sulla carrozzeria.

Ero molto più preoccupato quando ho visto la resina, che invece è venuta via con acqua calda ed una passata di straccio.

Fichi e pere invece sono stati più difficili da togliere. Essiccati dal sole avevano cementificato sul metallo ed ho dovuto anche grattare per riuscire a togliere tutti i residui.

Da queste pulizie straordinarie la vernice è uscita fuori come nuova. Non si è opacizzata con la resina, non si è rovinata quando ho dovuta grattare via i residui dei frutti .

Quindi secondo me la clio non solo è verniciata con cura in ogni sua parte, ma la vernice utilizzata è di qualità e resistente agli imprevisti.



shop-ricambiauto.it

7 thoughts on “La verniciatura della Clio

  1. La mia Clio è nera metallizzata come la tua, confermo che la vernice anche a me sembra perfetta…finora a parte il problema della retromarcia son molto contento dell’acquisto.

  2. Ciao..confermo la mia però non è metallizzata e quindi più resistente e passata in più mani..ma semplicemente bianco ghiaccio che è pastello monostrato! I puntini si vedono appena,sono come dei punti fatti con una matita..ma secca! L’auto ha meno di 4 mesi!!
    A proposito di riflessi..i colori Renault son sempre stati molto particolari,avevo la Clio II color grigio ologramma,in foto: http://www.toutypasse.com/photo2-clio-2-15dci-5-portes-6x8x6x3w448112.jpg molto simile all’attuale grigio cassiopea e con il sole aveva riflessi lilla,con la pioggia verdi!! Bellissimo!!
    Ma anche il mio bianco di sera ha un riflesso azzurrino sotto ad alcuni tipi di luci..molto gradevole!

  3. Devo dire che la mia sembra “tenere” bene…in un anno e mezzo, circa, non ho notato deterioramenti o cose simili.

    Colgo l’occasione (restando in tema) per porvi un piccolo quesito:
    ho avuto un piccolo “incidente”, graffiando la parte di carrozzeria posta tra lo sportello del carburante e la ruota, per riparare il quale, in Renault, mi hanno chiesto 200€.

    Essendo l’auto in garanzia, se andassi “altrove” a ripararla, rischierei di invalidarla?

  4. Si la mia è una delle due in questione e ha 3 puntini (cose di poco conto) non si notano nemmeno se non si sta a guardare attentamente!..Comunque no..non invalidi la garanzia..non c’entra niente un danno di carrozzeria con la garanzia…la carrozzeria non c’entra..vai pure a sistemarla dove vuoi..

  5. Io ho la macchina che in controluce mostra un bel po di swirl… impazzisco ogni volta perchè on li sopporto !!! Quanto può costare far togliere gli swirl ?

  6. La mia auto (di cui se ne parla in questo articolo) presenta dei puntini che col tempo possono scoppiare come delle bollicine ed è perchè è stato dimenticato di togliere del silicone prima di verniciare il paraurti secondo la carrozzeria Renault del concessionario dove l’ho acquistata,fatto sta che mi riverniciano gratis il paraurti..speriamo facciano un buon lavoro…

Cosa ne pensi ?