Per chi non fosse iscritto alla newsletter TomTom riporto una parte della email che ho ricevuto oggi e che mi sembra interessante.

Migliore ricezione GPS

La nostra funzione GPS fix è migliorata ancora! Gli sviluppi del software di posizionamento avanzato di TomTom ti garantiscono ulteriori vantaggi.

L’individuazione dei satelliti è più rapida, il posizionamento in città è molto più preciso ed è stato migliorato il riposizionamento all’uscita dalle gallerie.

Andando sul sito TomTom ci sono delle informazioni aggiuntive:

Un rapido avvio di TomTom QuickGPSfix™

Il dispositivo TomTom si avvale dei segnali di almeno 4 satelliti per rilevare dove ti trovi. Per iniziare a navigare, è necessario sapere esattamente dove si trova ciascun satellite.

Quindi con TomTom QuickGPSfix™ inizierai più rapidamente il viaggio.

Questo servizio intelligente riduce il tempo necessario per fissare la tua posizione GPS, consentendoti di partire entro 30 secondi, anche quando il segnale GPS risulta debole o parzialmente bloccato.

Ricerca satelliti GPS da parte del TomTom

Come ottenerlo

Connetti il dispositivo TomTom al computer e il software per desktop TomTom HOME scaricherà automaticamente “”QuickGPSfix””, un file di dati FPS speciale. Ulteriori informazioni su TomTom HOME.

QuickGPSfix è un servizio gratuito straordinario, fornito come standard tramite TomTom HOME o direttamente via etere per i dispositivi LIVE connessi.

Io non ho mai riscontrato lentezza nell’aggancio con i satelliti. Invece nel mio percorso quotidiano sbaglia spesso la strada che sto percorrendo quando mi trovo in un posto dove ci sono 2 strade parallele, una che sale e l’altra che scende.

Per qualche centinaio di metri la mia posizione sul TomTom è sulla strada parallela errata.

Proverò se con questo aggiornamento il rilevamento della posizione migliorerà e vi farò sapere.

2 thoughts on “Migliore gestione del GPS TomTom Carminat

  1. Non credo che risolverai il tuo problema.
    Questo articolo (http://www.tomtom.com/services/service.php?id=13&tab=62) dice che QuickGPSfix consiste in un file che contiene i dati sulla posizione dei satelliti. Quindi il vantaggio è solo all’accensione del navigatore.
    In ogni caso, quando due strade parallele distano meno di 20m, nessun navigatore riesce a distinguere su che strada ci si trova.

  2. Su questo non sono daccordo.
    Il mio vecchio palmare Palm Tungsten E, con antenna esterna, e software di navigazione ViaMichelin 4.0 non ha mai avuto, mai, questo problema pur percorrendo le stesse strade.
    Come ho già detto più volte per me passare da una tecnologia vecchia come il palmare+ViaMicheln a questo nuovissimo TomTom è stato un passo indietro di precisione notevole.
    Per fare un altro esempio con il ViaMichelin quando passavo ad un incrocio vedevo chiaramente la mia posizione sul navigatore al centro dell’incrocio. Era tutto in tempo reale.
    Con questo TomTom la mia posizione reale è sempre di un nulla più avanti rispetto alla posizione sul navigatore.
    Si tratta di pochi metri, ma quando si passa da una intersizione di vie si vede chiaramente.

Cosa ne pensi ?