manutenzione renault gpl

Un paio di giorni fa mi è arrivata questa lettera dalla Renault. Fa piacere, ci fa sentire seguiti, ma la seconda lettura della lettera mi lascia qualche perplessità.

Prima di tutto un particolare da niente, ma adesso anche la Renault chiama l’auto New Clio e non Nuova Clio come era scritto sui depliant (leggete questo articolo in proposito).

Renault poi afferma che ‘gli intervalli di manutenzione dei veicolo Renault equipaggiati a GPL sono identici a quelli delle analoghe versioni con motorizzazione a benzina. Tuttavia, la specificità dei veicoli alimentati a GPL richiede alcune operazioni supplementari a Suo carico“.


Niente di nuovo. Sappiano che abbiamo il GPL e quindi dobbiamo fare manuntezione al sistema che fa funzionare il GPL, valvole, serbatoio e meccanismi vari.

Premetto che il mio concessionario mi ha promesso a parole che a 15.000 km mi avrebbe controllato gratuitamente il gioco delle valvole.

Da questa lettera si desume che questo controllo vada fatto a 30.000 km e non a 15.000 km.

Adesso Renault mi offre questo buono omaggio da utilizzare per 1 regolazione del gioco delle valvole. A 30.000 km. Con scadenza entro febbraio 2011.

Io ho immatricolato l’auto il 22 marzo 2010. A novembre mi scrivono e mi dicono che entro febbraio potrei fare gratis questo controllo che di norma va ai 30.000 km .
30.000 km da fare in meno di un anno non è da tutti, anzi direi che pochissimi raggiungono questo kilometraggio annuale.

Quindi se aspetto la normale scadenza per questo controllo mi scade anche il buono e non è più gratis .

Che poi gratis non è. Il buono ha un valore di 100 € IVA inclusa.   Ma quanto costa fare questo controllo ? penso meno . Anche se ci volessero 2 ore di manodopera non si dovrebbero raggiungere i 100 €.  E allora perchè questa limitazione ?

Non era più semplice e non facevano migliore figura se scrivevano Buono per un controllo gratuito e basta ? (quanto costa costa e quanto vuoi che costi controllare le valvole)

Insomma il concessionario mi ha promesso un trattamento di favore che poi invece viene riservato a tutti, supponendo che tutti gli acquirenti di Clio GPL ricevano la medesima lettera.

Ma se io mi presento a febbraio dal concessionario con questa lettera e circa 13.000 km stimati, mi fa lo stesso il controllo gratuito o mi dice di tornare a 30.000 quando dovrò pagarlo ?

Qualcuno ha già raggiunto la manutenzione dei 30.000 ? Com’ è andata ?




43 thoughts on “Manutenzione impianto GPL

  1. Ciao
    Anche io ho ricevuto la meddesima lettera.
    Ho però inerpretato che si debba passare in concessionaria entro febbraio ma che il tagliando lo puoi fare anche dopo.

    Anche se credo di essere uno dei pochi che con macchina immatricolata a marzo di raggiungere i 30.000 entro quella data.

    il controllo dei 15.000 è molto easy, io non l’ho neanche pagato. credo ceh sia una garanzia che l’impianto funzioni correttamente.

  2. Da come interpreto io il buono dovrebbe essere valido anche se non hai raggiunto i 30000 km.
    15000 km mi sembrano pochi per controllare il gioco valvole, anche se alimentata a GPL.
    Secondo me i 100 euro coprono l’intero costo dell’operazione.

  3. Anche io ho ricevuto la medesima, ma da quello che si evince il buono è valido entro febbraio, non direi proprio che vale per oltre, e anche io attualmente sono a poco meno di 13.000 km, come pretendo che ne facciamo 30.000????????

  4. Saluti a tutti,a febbraio 2011 è quasi anno che ho una renault clio gpl dynamique inoltre ho percorso quasi 20000 chilometri. Qualcuno di voi sa dirmi come funziona il primo tagliando? per quanto riguarda la sostituzione di olio e filtri dovrebbe essere gratuita? mentre si paga la manodopera compreso la registrazione delle valvole, potendo contare del buono omaggio di 100,00 euro offerto da renault.Chi di voi lo ha già effettuato come è andata con la spesa?

    Grazie Piero

  5. Non mi risulta sia gratuita la sostituzione di olio e filtri. Dove l’hai sentito?
    Per il gioco delle valvole forse è ancora presto a 20000 km però chiedi comunque al capofficina.
    Il primo tagliando è a pagamento come qualsiasi altro, forse costa un po’ meno perchè ci sono meno operazioni da effettuare. Penso ammonti sui 150 euro.

  6. Ciao ragazzi,
    sono un felice possessore di una clio 20th a gpl!
    volevo sapere se anche la vostra,quando il gpl è in funzione la macchina ha un rumore diverso di quando va a benzina,premetto che inizialmente lo faceva solamente quando si stava scaldando e non era ancora in funzione il gpl ora lo fa anche a macchina calda.
    A Milano ci sono -5/-4 gradi al massimo 0 potrebbe essere anche per questo motivo?

    Grazie

  7. Ha ragione trap, il prezzo del tagliando ammonta (almeno nelle mia concessionaria di fiducia) intorno a 135€, io ci ho fatto già 24000km ed a fine Marzo passerà un anno dall´immatricolazione. A questo punto credo di approfittare dell´offerta del buono.

    Jacopo è una cosa normalissima…………

  8. Per me il buono di 100,00 euro è effettivamente valido per coloro che entro febbraio 2011 hanno percorso circa 30000 Km ( quindi si tratta di una fascia ristretta di clienti che hanno la clio da almeno 1,5 – 2 anni, perchè sono pochi coloro che riescono a percorrere tanti km in in anno , così alla Renault fanno bella figura con poca spesa).Per Jacopo quando la macchina va a gpl il ticchettio è dovuto dagli iniettori del gpl, se fossero le valvole lo farebbero anche quando và a benzina.

  9. Dopo un anno esatto ho percorso circa 23.700km, porto la mia clio gpl in officina per fare il primo tagliando dopo essermi accordato con il capofficina per rimanere nei tempi della scadenza del buono di 100,00 euro di renault.Praticamente ho speso 205,00 euro (comprensivo del buono) per sostituzione filtri vari cambio olio e regolazione delle valvole ore di lavoro 2,5.Il buono equivale a 2,5 ore di manodopera in meno che avrei dovuto pagare in più (35,00 euro/ora).morale della favola 300,00 euro per il tagliando non mi sembrano pochi e a voi ?

  10. Pingback: Manutenzione programmata Nuova Clio | La mia Nuova Clio

  11. buonasera a tutti ho una clio dinamique 2010 gpl devo fare il tagliando 30.000 vorrei sapere quento costa.la mia concessionaria mi ha sparato 280 euro più 36 euro di macchina sostitutiva. a me sembra un pò eccessivo datemi voi un consiglio

  12. Dato che al giorno d’oggi si sono allungati gli intervalli di manutenzione, è normale che il singolo tagliando costi di più, perchè ci sono più operazioni da effettuare.
    Al max prova a chiedere in un’altra officina, ma sicuramente il tagliando dei 30000 km costa più di 200 euro.

  13. Certo che 300,00 euro sono tanti, ma considera che a 30.000 km devi effettuare la registrazione delle valvole inoltre sostituire olio, candele,ecc. e comunque io ho speso 205,00 perchè ho usufruito del buono di 100,00 euro entro febbraio, senti se è ancora valido. Attenzione che a me è capitato che quando sono andato a ritirare la clio, durante le fermate mi si spegneva il motore. Sono dovuto tornare in officina per tre volte e alla fine hanno capito il problema e mi hanno sotituito in garanzia la farfalla del carbutatore che secondo loro era difettosa dall’origine, ma prima di fare il tagliando andava benissimo?.. naturalmente mi sono risentito con il capo officina.

  14. @ Piero
    Carburatore????
    Le ultimissime auto con carburatore sono state prodotte 15 anni fa, poi solo iniezione.
    Ok, c’è ancora la farfalla, ma non è nel carburatore.

  15. Ciao a tutti, oggi ho fatto il primo tagliando alla mia Nuova Clio GPL Dynamique. Pur non avendo ancora raggiunto i 30000KM mi e’ stato cmq consigliato di effettuare la registrazione delle valvole…perche’ a volte la macchina si spegneva in frenata. Usufruendo del buono di 100 euro che diventano 82 senza iva, ho speso la bellezza di 300 EURO!!! Nel momento in cui ho chiesto spiegazioni di un 1°tagliando cosi’ caro mi e’ stato risposto che RENAULT E’ RIMASTA L’UNICA CASA AUTOMOBILISTICA CHE FA’ PAGARE (oltre al solito materiale) LA MANODOPERA PER CAMBIARE OLIO, FILTRI ECC… E LA REGISTRAZIONE DELLE VALVOLE PRATICAMENTE TUTTA MANODOPERA (A PARTE 19 EURO DI UNA GUARNIZIONE) ANCHE SE L’AUTO ESCE DALLA CASA CON L’IMPIANTO A GPL GIA’ MONTATO DA LORO!!! ASSURDO. GRAZIE RENAULT!

  16. Credo che forever intendesse che 300 euro sia la spesa totale per tagliando e regolazione valvole (quindi non solo manodopera). Tuttavia è comunque un po’ caruccio come primo tagliando. Secondo me non è tanto colpa della Renault ma piuttosto dell’officina (normalmente le case non impongono i prezzi).
    Comunque non è poi tantissimo, considerando che con un’altra auto in famiglia ho speso circa 150 euro per il primo tagliando (a 20000 km) e senza regolazione valvole (che è prevista ogni 40000 km). In proporzione, a 30000 km, aggiungendo 20-30 euro per regolazione valvole (in gran parte coperta dal buono) il prezzo giusto sarebbe sui 250 euro.

  17. Giusto Trap, 300 in tutto (che secondo me, sono cmq troppi!).
    Tenendo presente che al 1°tagliando come ripeto, nessuna casa automolibistica fa’ pagare la manodopera!
    Era stata proprio la segretaria dell’officina Renault a confermarmi che anche secondo loro era una politica sbagliata, e non molto corretta nei confronti dei clienti (ma non erano loro a decidere come officina).
    Nella fattura il materiale cambiato era equivalente a 118 Euro e il preventivo che mi era stato fatto la mattina stessa era intorno ai 150 Euro.
    Per me ripeto e’ assurdo!!!

  18. Mi sembra di capire che Forever ha speso 300 euro con lo sconto del buono, quindi sarebbero 400.Se è così, al prossimo tagliando gli consiglio di cambiare officina, che ha solo da guadagnarci. Pure la guarnizione ( forse del copercho delle valvole )gli hanno fatto pagare…… ma un minimo di garanzia?? che onesti!!!

  19. Si Piero, proprio cosi’…Sarebbero stati 400!
    E si sono pure giustificati dicendo che le altre case automobilistiche fanno pagare la manodopera del 1° tagliando, nel prezzo d’acquisto dell’auto!!!
    (Mi hanno fatturato anche la voce PROVA DEL VEICOLO x 30 MINUTI.)

    Credo proprio che cambiero’ officina…
    Anche se sono “obbligata” a rivolgermi ad un’officina autorizzata Renault… altrimenti mi hanno gia’ annunciato che perdero’ la garanzia dei 4 anni pagata al momento dell’acquisto dell’auto su consiglio del venditore?!? Ora capisco il perche’ me la propose!!!

  20. Adesso mi è venuto in mente che alcune case offrono il primo tagliando con manodopera gratuita (o forse i tagliandi durante il periodo di garanzia, non ho ben capito la regola).
    Comunque è solo un servizio in più che offrono, non è un obbligo. A quanto pare Renault non lo offre

  21. DI SICURO IO IN PEUGEOT, MERCEDES, VOLKSWAGEN, CITROEN,FIAT,LA MANODOPERA NON L’HO MAI PAGATA!!!

  22. buona sera a tutti oggi mi son recata alla concessionaria renault dove ho acquistato la mia clio gpl x tagliando 30000…beh mi costa 600 euro x certe valvole e manodopera.
    pazzesco!!!!!! a voi di sicuro è andata meglio che a me

  23. E’ veramente pazzesco,quanti anni ha la tua clio? non è possibile al primo tagliando pagare 600 € per sostituire quali valvole? io mi sarei incavolato e non avrei pagato, anche perchè una casa seria ti deve dare un minimo di garazia sui pezzi visto che sei al primo tagliando… che disonesti , io manderei una mail a Renault Italia e pc al concessionario disonesto spiegando il fatto e minacciando di scrivere a striscia e alle jene e a qualche associazione di consumatori, se non si fanno vivi fai i tuoi passi… Questi sono proprio degli avvoltoi, in questo momento sono in crisi con le vendite quindi legnano di brutto sui poveri malcapitati.

  24. ciao, io devo prendere una clio, e mi vogliono mettere le bombole del gpl dentro in baule e non al posto della ruota di scorta, qualcuno può mandarmi una foto della ciambella al posto della ruota?? almeno la faccio vedere al meccanico che si può mettere..

  25. Ciao a tutti
    Io ho già fatto 2 tagliandi e a marzo 2012 la mia clio compie 2 anni, pero il primo tagliando la concessionaria renault me l’ha fatto pagare ben 600€, sono poi riuscito a farmi scontare i 100€ del bonus, anche se comunque è una cifra enorme comunque
    Non sono per niente contento

  26. Faccio parte pure io di quelli che hanno sborsato 650 euro per un tagliando GPL Clio Storia a 60.000 KM,regolazione valvole 300 euro.Febbraio 2012 Renault Filiale B*******
    Macchina consegnata senza un problema funzionava tutto.
    Incredibile!!!!!
    Scrivo a Quattroruote e a altre riviste del settore.
    Mi sembrano rubati. Candele 8o euro!!!!

  27. Ciao a tutti,visto che è diventata prassi comune quella di presentare dei conti sballati… se posso dare un consiglio per evitare sosrprese, di farsi fare prima un preventivo scritto!!! del proprio tagliando (se sono diversi ancora meglio) in modo di evitare spiacevoli sorprese, inoltre non è mai opportuno lasciare lo spazio a libere interpretazioni… visto che ci sono in giro un sacco di furbacchioni, e le persone oneste sono sempre più rare.

  28. Grazie della risposta ma correttamente mi e’ stato presentato un preventivo scritto. Il problema principale e’ il costo “valvole” anche se le voci frazionate lasciano allibiti.Sono stato da due officne private e un autorizzato Renault tutti questi intervenivano sul tagliando ma non sulle valvole,come pure Norauto che preventivava un tagliando completo plus al top 250 euro.Quindi avrei dovuto perdere un altra giornata con la Filiale Renault e spendere altri 300 euro, cosi per un totale di euro 550. Ho cercato pure di risparmiare sulle candele (da norauto 30 euro) ma l’accettazione enault “dice” ci vogliono delle chiavi speciali.
    Ho scritto alla rivista al volante per puntualizzare il fatto,il costo e’ troppo elevato in pratica il 50% di uno stipendio medio ovvero 15 giorni di lavoro contro le quattro ore medie (stimo io) necessarie al tagliando e materiale di consumo intorno ai cento euro.
    Fine con l’assistenza Renault B***** M*****.
    Il problema e’ trovare un’officina in milano che regoli ste benedette valvole e controlli l’impianto gas.Al momento questo non ha mai dato problemi ma sui vari forum si rabbrividisce e sembra che abbia difetti congeniti ben conosciuti da Renault in molti casi si legge di inenarrabili peripezie e costi sopportati.

  29. max hai ragione di essere arrabbiato per la spesa della tua clio , non è possibile che per fare un tagliando su di una macchina di modeste dimensioni si arrivi a spendere come se fosse un suv!!! inoltre confermo in pieno che per olio filtri e candele non arrivi a spendere 100,00 euro e gli altri 550 sono tutta manodopera??, se lavorano a 60 euro all’ora( cifra molto esosa) hanno impiegato 9 ore??? o sono incompetenti oppure ..furfanti , se andiamo avanti così per andare in officina ci vorrà un mutuo come per acquistare la macchina. fai bene a pubblicizzare più che puoi questa tua brutta esperienza, io proverei anche con qualche programma tv che segue queste vicende tipo le jene o striscia. saluti Piero

  30. Il dato di fatto che le case automobilistiche non comprendono e’ che dovrebbero lavorare al servizio del cliente senza considerlo un pollo da spennare. Se la politica commerciale aprisse economicamente al consumatore molti avrebbero la volonta’ e la convenienza di mantenere l’autovettura in perfetta efficienza. Si sono mai chieste perche’ il “cliente” svanisce alla scadenza della garanzia commerciale? Il proliferare di centri assistenza alternativi ne e’ la conseguenza visto che la legislazione permette di “tagliandare” presso di loro e mantenere valida la garanzia.La Clio si e’ rivelata un buon acquisto ai tempi il GPL era offerto nel prezzo anche se con alchimie varie(garanzie supplementari,rate e assicurazioni varie sul prestito obbligatorie avevano gia’ limato la convenienza).In pratica si ripresero il bonus.L’auto non ha mai dato problemi e speriamo che al termine della garanzia
    Agosto 2012 continui su questa strada,leggo nei forum “disgrazie” pesanti a possessori di auto di questo modello e alimentazione GPL.
    Certifico quindi l’illusione del risparmio al momento del pieno,se si considerano i conti per un acquisto GPL a prezzo pieno,la manutenzione programmata e il conseguente costo maggiorato del motore non danno indicazioni economiche positive.
    1500GPL,500euro manutenzione per 60mila kl sono 2000euro di benzina gratuita (senza considerare forte rischio inconvenienti).Da parte mia ho avuto
    solo i 500 euro di maggior esborso. Allargo le braccia mantenere un autovettura in modo adeguato e’ ormai quasi impossibile(ad agosto revisione altri 80 euro).
    La chiudo qui osservando la Clio Storia perfetta che dopo tre anni e mezzo vale in perfetta efficenza 3500 euro scarsi.
    : ) Ciao a tutti

  31. ciao, ogni quanti chilometri fate benzina?? perchè io l’ho presa nuova e ho fatto 50 euro di benza, e circ 1000km a gas e sono in riserva

  32. Che significa? Generalmente 100% a gas, il pieno di verde per avere riserva disponibile e per il primo avviamento.
    Poi a volte per motivi pratici giro a bz sino al primo rifornimento GPL. Leggo che si dovrebbe fare un tot di km a bz saltuariamente per lubrificare il motore. Prossimamente utilizzero’ un addittivo GPL per la lubrificazione ma questo sembra piuttosto difficoltoso a trovarsi.
    Se pensavi di fare piu’ km sei “fuori strada” 50 euro di bz sono 27 litri + o – corrispondenti a 270 km in citta’.
    : )

  33. ciao!! qualcuno sa se cambiando autoradio funziona lo stesso il display dove ci sono i gradi?? cioè se posso vedere lo stesso le stazioni deela radio

  34. clio 1.2 gpl 20°anniversario tagiando dei 60.000 con registrazione delle valvole €520.(concessionaria renault) lo faccio fare da un meccanico anonimo e non faccio la regolazione delle valvole .cosi’ indicatomi da 3 meccanici . lo faccio al cambio della cinghia a 90.000

  35. Confermo quanto detto da tutti io ci sono arrivata solo adesso a scontrarmi con i prezzi assurdi del controllo valvole, qualcuno ha poi trovato una soluzione più economica o comunque un’alternativa?

  36. Posseggo una renault Clio GPL ad ora siamo 90.000 km l’impianto ha sempre funzionato correttamente,lo stesso sempre tagliandato. I prezzi della manutenzione sono assurdi fuori mercato si ha un bel dire della professinalita’ quando catene certificate praticano prezzi minori. Il cliente e’ un pollo da spennare,che con la scusa della professionalita’ renault viene cosi “spennato” Quella lettera essendo “anziana” la mia Clio non l’ho ricevuta le 100 euro di bonus confermano il boccone amoaro dei tagliandi e’ una manovra per fidealizzare il cliente che non digerirebbe il costo del tagliando.Per i primi 15.000 non smontano nulla,se l’auto e’ corretta non c’e’ senso il controllo e’ un fermo tecnico per l’olio. Se il GPL funziona c’e’ una convenienza se si hanno dei problemi ha inizio una serie di guai infiniti.

  37. La regolazione delle valvole in teoria se fatta dall’assistenza certificata dovrebbe dare maggiori garanzie.Questo avviene se poi si hanno problemi nei giorni sucessivi… se si riscontrano problematiche dopo un mese nessuna concessionaria ammettera’ di esserne stata la causa.
    Se non si avvertono problemi conviene tagliar fuori ll’assistenza rivolgendosi a chiunque abbia dimestichezza con il GPL, c’e’ da tener presente che le candele sono diverse come l’olio e i filtri.Ricapitolando se l’auto funziona correttamente e non ha problemi conviene “tirare” avanti o eseguire la manutenzione al di fuori del circuito Renault. Va detto che alcuni meccanici non hanno accettato onestamente di metterci mano sul motore GPL.Quindi la scelta deve essere oculata.L’ultimo tagliando fatto in vacanza in officna Opel autorizzata compreso le valvole euro 300 quello dei 60.000 tutto cambiato : )

  38. Mi dispiace io ho speso più di300.00 euro per il controllo valvole a 30.000 km officina autorizzat ma chiedendo un po’ in giro anche le private fanno prezzo renault .una considerazione sul gpl mai più.

Cosa ne pensi ?