Non ho foto da mostrarvi questa volta perchè voglio parlarvi di una sensazione, un piccolo stato di disagio, un dubbio che non si può fotografare.

In senso generale l’argomento è la visibilità dal posto di guida della Nuova Clio.

Sul parabrezza davanti ovviamente niente da dire. Non potrebbe non esserci la visibilità, credo .

Sulla visibilità posteriore avevo qualche dubbio quando sono andato a scegliere l’auto. Mi sembrava piccolo il lunotto, pensavo che a retromarcia avrei avuto difficoltà. Invece mi sono dovuto ricredere.


La visibilità posteriore è buona sia guardando dallo specchietto interno, sia girandosi all’indietro nell’effettuare la manovra in retromarcia.

Gli specchietti retrovisori esterni poi sono grandi e comodi grazie alla regolazione elettrica.

La sensazione di disagio mi viene quando devo parcheggiare a retromarcia in un posta auto a sinistra, lato guida quindi.

Premetto che io sono il re del parcheggio. Sul serio, i miei parcheggi in unica manovra hanno sempre strappato applausi. Posso arrivare a dire di aver squagliato il cuore, qualche anno fa, ad una ragazza seduta sul sedile posteriore quando in strada affollata ho parcheggiato a sinistra lato guida in retromarcia, con sicurezza e precisione in un’unica manovra.

Quindi le mie capacità nel parcheggiare non sono in discussione. O almeno non lo erano fino a quando non ho cambiato auto.

Da quando ho la Clio nell’effettuare questo parcheggio in retromarcia lato guida sono titubante.Controllo e ricontrollo lo specchietto. Giro il collo completamente a destra cercando di guardare dietro e non soddisfatto provo a girare il collo tutto indietro ma nell’altra direzione. E riguardo lo specchietto. E faccio manovra convinto di essere troppo vicino all’auto a cui mi sono affiancato.

E specialmente all’inizio, la macchina alla fine del parcheggio non era bene allineata al marciapiede, o ero troppo in fuori sulla strada.

E tutto questo perchè mi sembra di non avere una buona visibilità in questa manovra. Ma non so spiegarla. Pensavo fosse il poggiatesta, ma quello c’era anche nella vecchia auto.

Non So. Voi che dite ?

18 thoughts on “visibilità nei parcheggi in retromarcia lato guida

  1. neanche io sinceramente sono il mago del parcheggio. la prima volta che presi la station wagon dei miei da solo mi ricordo che ho graffiato interamente la fiancata sinistra, sia entrando nel parcheggio (e sbagliandolo, andando a finire col muso sull’altra macchina parcheggiata davanti) sia uscendo dopo averlo sbagliato (la scena era davvero commovente). per questo appena stavo scegliendo la macchina non ho fatto altro che preoccuparmi delle dimensioni del lunotto (la punto evo ce l’aveva troppo piccolo e nella fiesta, se qualcuno alto come me si siede dietro, non si vede più niente). venendo dalla guida di una station wagon che ha un lunotto praticamente panoramico perchè è davvero enorme, spero di non avere grossi problemi [avevo entrambi gli specchietti rotti, quindi inutilizzabili]…l’auto dovrebbe arrivare giovedì o venerdì…speriamo

  2. No, Vito, non ci siamo capiti .
    Io SI, sono un mago del parcheggio !
    E parcheggio benissimo anche con la Clio. Mai raschiato, mai lasciata l’auto mezza fuori dal posto.
    Solo che quando faccio questa manovra, non so perchè ma non mi riesce bene come prima, ho qualche tentennamento, un disagio che non spiego, ma che attribuisco tutto alla nuova macchina.

    Per intenderci la manovra è questa:
    Manovra di parcheggio in retromarcia lato guida

  3. allora non credo sarà un problema per me perchè questo disagio ce l’ho già adesso, non solo da questo lato ma anche dall’altro. sue due piedi direi che forse è un problema di adattamento, ma non so. in ogni caso oggi è arrivata la clio (ho aspettato solo 20 giorni, pauroso), devono farci qualche lavoretto per mettere il block shaft, quindi credo tra 2 o 3 giorni mi daranno le chiavi. appena la prendo, vedrò…se avrò più problemi del solito significa che il problema esiste davvero…

  4. Più che altro mi sembra di notare poca visibilità attraverso il lunotto, forse un pò troppo tondeggiante e con “troppa carrozzeria” attorno (se paragonato ad una vecchia punto, la mia auto precedente…)
    Non ho ancora sperimentato i parcheggi in retromarcia, ma penso anch’io che diano più sicurezza gli specchietti retrovisori…

  5. sono daccordo con breandon troppo poco lunotto, anche io ho avuto questo disagio e l’ho notato di piu’ dopo aver letto l’articolo. comunque il poggiatesta fa la sua parte di ostruzione forse troppo alto ; almeno per me (1,70)…

  6. Con il parcheggio ho un buon feeling. Sono abituato con un’auto ingombrante e con la quale non è facile valutare gli ingombri soprattutto posteriori. Per me che sono alto, parcheggiare la Clio dotata di una linea di cintura bassa è uno scherzo!

  7. anch’io avverto questo disagio…e proprio grazie a cio dopo nemmeno 300 km la mia clio è dal carrozziere con 1000 euro di danni

  8. per me il vostro problema sta nel fatto che avete un’auto nuova e la giustificata paura di un graffio.

  9. Daniela 1000 € per colpa di un parcheggio ? ma l’hai parcheggiata ad occhi chiusi ?

  10. no…era l’una di notte e nn ho calcolato un lampione…che tra l’altro era non funzionante per cui non si vedeva proprio…ho rotto specchietto parafango e portiera sinistra…la portiera era solo ammaccata un po…ma il parafango…essendo in plastica era squarciato…

  11. Dopo 500 km percorsi con al Dynamique 1.2 della mia ragazza, sia dal lato conducente che dal lato passeggero siamo giunti alla conclusione che la posizione dei sedili rispetto alla dimensione dell’auto causano una percezione falsata della posizione della ruota rispetto ai margini della corsia. In poche parole il conducente ha l’impressione di essere al centro della corsia (e invece la ruota dx è almeno a 50 cm dalla mezzeria) e chi è dal lato passeggero si sente i guardrail che gli accarezzano specchietto e fiancata… davvero una sensazione spiacevole.

  12. ciao,questo problema lo tengo anche io,ed anche io come te sono molto bravo nei parcheggi… solo che a differenza tua,il problema lo trovo nel parcheggiare sulla destra,mentre sulla sinistra vado piu che bene ,grazie anche all’enorme specchietto retrovisore…vado un po’ in difficoltà solo con i parcheggi sulla destra…ma credo che prima o poi ci faro’ l’abitudine,visto che la tengo solo da una settimana…ciao!

  13. allora…140 euro circa il parafango 180 circa lo specchietto…piu la manodopera e la verniciatura (in quanto i pezzi arrivano ancora grezzi) alla fine pero la mia spesa è stata esagerata per la carrozzeria della porta…che mi ha fatto spendere piu di 500 euro

  14. Ritorno sull’argomento per confermare il mio disagio .
    Adesso dico proprio che la clio ha grandi problemi di visibilità posteriore.
    Probabilmente la forma del lunotto, già piccolo, si arrotonda e presenta la carrozzeria proprio nel punto in cui servirebbe il vetro per vedere bene la manovra.

  15. confermo in pieno questo disagio durante il parcheggio mi sembra di tornare alle prime armi. Comunque io do la colpa al poggiatesta troppo grande/alto..

Cosa ne pensi ?