Oggi con un po’ di ritardo rispetto ai miei programmi ho trovato il tempo di fare un backup della SD del TomTom. Ho creato una nuova SD per il navigatore, mentre la scheda originale la terrò al sicuro in casa.

Ho acquistato un scheda SD da 2GB della SanDisk.

In auto ho tolto la SD originale, disattivandola con la procedura da menù prima di estrarla.

Ho spento il navigatore (cioè ho spento lo stereo e con esso si spenge anche il navigatore) ed ho inserito la nuova SD.  Ho riacceso e mi si è presentata la solita schermata del Carminat.

Dopo una ventina di secondi è apparso il messaggio “Questa SD è pronta per l’utilizzo con il dispositivo TomTom” .

A questo punto in auto ho finito. Sono andato a casa con entrambe le schede ed ho inserito quella originale nel portatile che ha un lettore di schede.

Avendo l’Autoplay attivato una finestra Windows mi ha chiesto se volevo avviare il progranna di installazione di TomTomHome  e così ho fatto.

In questo modo non ho dovuto scegliere io la versione corretta da scaricare per il mio sistema operativo ma ha fatto tutto da solo.

L’installazione è molto veloce . Al termine si connette ad Internet solo per aprire una finestra che dice che l’installazione è terminata e scrive delle informazioni sulla SD.

Il programa TomTomHome si presenta con delle grandi icone molto chiare, che riprendono lo stile del menù del navigatore.

Subito un messaggio chiede se si vogliono condividere i dati con MapShare. Non ho ben chiaro le sue funzioni ma ho accettato subito attirato dal messaggio 12 mesi di aggiornamenti gratuiti. Dovrebbero essere correzioni alla mappa ufficiale da parte degli altri utenti tomtom.

In alto una finestra mi dice che ho 3018 dati da aggiornare e procedo.

Una volta fatto l’aggiornamento, con un po’ di attesa, procedo al backup sul pc, che invece è molto veloce .

Tolgo la SD originale, chiudo il programma, che però mi accorgo dopo rimane attivo nella tray di windows.

Inserisco la nuova SD, che ricordo precedentemento avevo inserito in auto, e dalla tray mi si avvia TomTomHome che procede ad installare sulla nuova scheda  il tema di default del carminat e le voci …

Comunque lascio fare e vado avanti, selezionando ripristina backup. Anche questa volta sembra abbastanza veloce, ma al termine della procedura di ripristino il tomtomHome si blocca con un errore di runtime.

Riavvio il programma e vedo che comunque il backup era terminato e la nuova scheda pronta all’uso.

Preciso che la creazione di una scheda SD di Backup è lecita e permessa dalla licenza d’uso.

Il tutto senza fare nessuna registrazione al sito internet di TomTom.

Direi che è tutto molto semplice, abbastanza veloce e pratico. Mi resta solo da fare un giro di prova in auto con l’aggiornamento per vedere se è cambiato qualcosa e se la nuova scheda funziona correttamente.

Aggiornamento del 10/05/2010:

Il giro di prova è andato male, il Carminat non ha riconosciuto la nuova scheda, ma il rimedio è stato trovato velocemente.

Il problema era che la mappa originale fornita con l’auto è assolutamente non duplicabile . Un sistema di protezione molto avanzato non ne permette la copia corretta su un’altra SD.

Ma la protezione non c’è più dopo aver aggiornato la mappa, come spiegato anche dal centro assistenza TomTom.

Quindi ho anche scoperto che aggiornare la mappa non significa cliccare sul balloon giallo in alto di TomTomHome che dice hai tot di aggiornamenti disponibili. Non riguardano la mappa ufficiale.

La corretta operazione da fare da menù, strumenti, aggiorna mappe in garanzia (da fare entro 60 giorni dall’acquisto dell’auto.

Questa operazione scarica effettivamente la nuova mappa di circa 250 MB .

Dopo aver aggiornato la mappa, ho provveduto anche con gli altri piccoli aggiornamenti tipo autovelox e POI  e dopo ho fatto un nuovo backup di salvataggio su disco .

Ho chiuso il TomTomHome, ho creato una nuova cartella sul mio pc, e ci ho copiato dentro tutto il contenuto della scheda originale del TomTom .

Poi ho inserito la scheda nuova, formattata FAT, e ci ho copiato il contenuto della cartella appena creata. Non c’è neanche bisogno di passare dal TomTomHome o di infilare prima la scheda vergine  nel Carminat .

Dopo la copia sono andato in auto e la nuova SD così creata funziona perfettamente.

L’installazione della nuova mappa mi ha però cancellato le preferenze (auto clio al posto della freccia) e le destinazioni recenti .

Comunque l’operazione è andata a buon fine. Adesso posso giocarci tranquillo e cambiare qualche immagine, tipo uno splash screen di questo sito al posto di quello ufficiale Renault all’accensione del Carminat.

300x250_SOLDES_ita.gif

31 thoughts on “Installazione TomTomHome e duplicazione della scheda SD

  1. Ora aspettiamo il risultato!!
    però ho una domanda…….perchè hai fatto tutto questo?? a cosa serve??
    ciao e grazie

  2. Serve ad avere pronta una scheda di riserva per il tomtom e a poter fare test e prove per installare degli altri programmini sulla scheda duplicata.
    Per adesso con il Carminat non c’è nulla di disponibile, ma in futuro non è detto non si possa usare come video player per tenere buono con un cartone animanto il bimbo mentre viaggiamo oppure altre applicazioni di utilità

  3. La gatta frettolosa fece i gattini ciechi ….

    La copia di backup non funziona ….
    Ero andato tranquillo ed ho scritto il post perchè avevo verificato la procedura in rete e perchè le due schede, originale e copia, appaiono identiche .
    In realtà mettendo la copia nel Carminat viene un messaggio di errore che dice che non si può usare quella scheda nel dispositivo !!!
    🙁

  4. Ok. Tutto a posto . ho la SD duplicata funzionante.
    Come ho scritto nell’aggiornamento dell’articolo un passaggio fondamentale è lavorare su una mappa aggiornata, scaricata via internet attraverso TomTomHome, e non sulla mappa avuta con l’acquisto dell’auto che è superprotetta da duplicazione.
    D’altra parte abbiamo l’aggiornamento gratuito della mappa entro 60 giorni dall’acquisto e va sfruttato, no ?
    Dopo fatto l’aggiornamento ad una nuova mappa, la SD è duplicabile con un semplice copia ed incolla di tutto il suo contenuto su una nuova scheda.

  5. Dopo le vostre avventure credo che sia mio dovere spremere il venditore e l’officina per non avere sorprese con la nuova SD (In arrivo direttamente da Renault/TomTom).

  6. Scusate, Mi sono dimenticato di sottolineare: Nouva SD in sostituzione di una danneggiata!!!!

  7. Comunque per un uso normale della SD e delle sue mappe non c’è nessun pericolo di rovinare la scheda e nessun bisogno averne un’altra di ricambio.
    queste ‘avventure‘ sono solo una precauzione per chi è più portato a smanettare con la SD ed il suo contenuto .

  8. Scusate l’ignoranza, ma qualcuno sa dirmi perche quando infilo la sd originale nel mio lettore pc mi dice che il disco è vuoto e lo devo formattare? cosa devo fare?
    Grazie

  9. Ciao, ho proceduto anche io a duplicare la SD del tomtom come da istruzioni ed e’ andato tutto ok, l’unica cosa che inserendo la SD duplicata non mi segnala gli autovelox. Volevo chiederti se anche a te Salvatore succede cio’ . Grazie in anticipo..

  10. Ora nemmeno la scheda SD originale non vede piu’ gli autovelox!! Aiuto!!

  11. La duplicazione della scheda SD non compromette in alcun modo la scheda originale.

    Sulla scheda che vuoi utilizzare fai l’aggiornamento del poi-autovelox .

    A me funziona perfettamente.

  12. Ho fatto cio che dici ma non ho piu’ gli avvisi autovelox. Ho provato ad entrare nella SD dal pc e nella mappa italia si vedono i file autovelox IT e atri di altri paesi es. BE AT DE quando invece entro nel tom tom home non mi fa visualizzare quelli italiani …

  13. Calma. Non puoi aver perso gli autovelox copiando la scheda. Se avessi danneggiato la scheda, come hardware o come software, non ti funzionerebbe più nulla, non solo gli autovelox.
    Metti la scheda nel tuo pc, e aggiorna i POI.
    Vedrai che poi funziona.

  14. Chiedo venia….. Infatti l’aggiornamento non aveva fatto alcun danno ma sono stato io che avevo smanettatto sulle impostazioni degli avvisi autovelox … Funziona perfettamente e la SD originale è ben custodita… Grazie .. Mille!!!!

  15. Salve. Io ho una SD renault che devo duplicare. Però i 60 giorni sono trascorsi e quindi non posso usare l’aggiornamento in garanzia. come posso risolvere il porblema della duplicazione?
    Confido in te…

  16. ciao…quindi non bisogna collegarsi a un sito per il download di mappe, etc…? volevo chiederti inoltre se conosci un sito dove si possono scaricare pdi o altre applicazioni per il tom tom carminat oppure per un tom tom garmin…naturalmente gratis :)…

  17. Si deve usare il programma ufficiale tomtom, che purtroppo è solo per windows.
    So che ci sono dei siti per i POI ma non li ho mai provati… non so consigliarti, ma credo che con google li trovi facilmente.

  18. ok grazie oggi provo ad aggiornare le mappe e altre cose…

  19. Ciao, a me si è presentato un grosso problema, qualcuno mi ha fatto un dispetto, rubandomi la scheda originale SD dal mio navigatore dell’auto.Ora mi ritrovo senza scheda, e senza navigatore, hai qualche consiglio da darmi? E’ importante per me il navigatore perchè lo uso per lavoro, e ora sto usando quello del mio cell. Grazie anticipatamente…

  20. @ alberto: bisogna scaricare TT Home:
    http://www.tomtom.com/services/service.php?id=16

    per i poi uso questo, ci si trova veramente di tutto e si possono fare anche le segnalazioni:
    http://www.poigps.com/index.php

    @ Mario: è il primo problema che mi è venuto in mente e infatti dopo due ore avevo già il back-up e l’originale è in casa. Di primo acchito ti farei guardare qua, ma non so cosa risolvi, l’alternativa è sentire in assistenza renault:
    http://www.gbcnet.net/showthread.php?33463-Backup-SD-RENAULT-clio-tom-tom-CARMINAT

    A TUTTI: FATE IL BACK-UP!!!!

  21. Salve a tutti
    Sono il felice possessore di una nuova Clio Sporter con R-Link

    Purtroppo non mi ritrovo praticamente con nulla di quello che scrivete 🙁

    Ho la mia schedina da 2Gb con un SINGOLO file tomtom.000
    non ho altri files all’interno… sembra che abbiano cambiato totalmente il sistema.

    Qualcuno hai idea di dove possa rivolgermi/come possa vare per avere un backup?

    Grazie in anticipo
    runner75

  22. Per chi Ha R-Link … la procedura NON funziona
    Tomtom NON riconosce il navigatore come un suo prodotto, ma fornisce il tutto a Renault che se lo reimpacchetta.
    Sto facendo tutta la trafila per capire che fare…
    Appena posso apro un post in forum!

  23. Purtroppo non è così ho telefonato al supporto Tomtom ed hanno indicazioni PRECISE di cosa fare se qualcuno chiama per r-link

    1) ti dicono che non lo supportano
    2) ti indicano la pagina Renault
    3) ti passano il numero del supporto Renault

    In ogni caso sono stati cortesi
    ;D

    Praticamente sembra che loro forniscano il “software” a Renault che lo “manipola” come gli pare e lo usa.
    (embedded)

  24. Sono andato nel link da te indicato, ma come vedi non specificano l’uso del “Carminat” lo danno come altra opzione.
    R-Link è un sistema Android based, nulla di più facile che prendano il tomtom per android e lo “pacchettizzino” per il loro sistema operativo.

    sulla SD infatti invece di tutti i files che sembra voi abbiate io mi ritrovo un unico files.000

    Vi tengo aggiornati!
    Ancora da Renault non hanno saputo darmi info su come farmi il backup…

  25. Porca pu….pazza!

    Ho fatto un casotto. Avevo copiato il contenuto della SD del mio Carminant TomTom integrato nella Renault Scenic Xmod del 2010 in una cartella. Oggi dopo alcune prove e smanettamenti ho formattato la SD originale Renault e ricopiato i file salvati nella cartella ma….una volta inserita nel navigatore in auto mi dicie “impossibile trovare mappe”.

    E ora come faccio a risolvere???? Aiutoooooooooooo

  26. Purtroppo Renaul segnala sempre di “Non formattare la SD” una prova che farei è
    1) rimuovere i dati dall’SD
    2) inserirla nella macchina
    3) riaggiornare il tutto tramite il sw apposito (se ne esiste uno…io p R-Link e non carminat)

  27. buongiorno, ho un problema. Ho una scenic del 2010 ho eseguito tutta la procedura, sia con il tomtom home, sia copiando i file della scheda originale sulla scheda copia, ma avviando il navigatore mi dice ERRORE NON PUOI UTILIZZARE LA MAPPA ITALIA-114 SU QUESTO DISPOSITIVO. Ma se l’originale funziona…come mai questo errore. grazie

Cosa ne pensi ?