Carminat tom tom su Renault Nuova Clio

Ci ho pensato e ripensato. Gli ho dato un’altra possibilità. Ho fatto passare del tempo. Ho cercato di pensare agli aspetti positivi. Ma la prima opinione che ho avuto del Carminat Tom Tom, il sistema di navigazione integrato sulle Clio, non è cambiata. Pensavo meglio, per non dire che è stata una delusione .

Non è il mio primo navigatore. Ho avuto per diversi anni un sistema arrangiato composto da un palmare Palm Tungsten E, con una antenna esterna Kirrio ed il software ViaMichelin Navigation. Un sistema già vecchio quando l’ho comprato usato Ebay.
Eppure nel confronto con il Tom Tom esce vincitore il mio vecchio sistema.

Il Carminat della Clio ha l’unico vantaggio di essere integrato nell’auto e quindi non ho fili in giro. Ma qualsiasi moderno GPS non ha fili in giro .

Non mi addentro per adesso nelle varie funzioni per cambiare la voce guida o altre impostazioni, per aggiornare le mappe o per usare il video per vedere le foto .
Mi limito alla funzionalità di base essenziale per un navigatore: guidarmi sulla strada giusta.

A prima vista fa piacere trovarselo li davanti. Ha uno schermo bello grande, in posizione comoda da vedere senza distogliere molto lo sguardo dalla strada. La voce guida che esclude la radio è sempre ben udibile.
Lo schermo integra tante altre informazioni oltre alla strada da fare. L’ora, la temperatura, in basso le informazioni sulla stazione radio che si sta ascoltando.

Ma sulla semplicità di utilizzo e sulla sua efficienza ho molte riserve.
Intanto lo schermo doveva essere touch screen. Ogni altra soluzione ne compromette la funzionalità.
Il telecomando in dotazione con la Clio, minimale nei tasti presenti, si collega dopo un paio di secondi con il Tom Tom. L’uso del cerchio come tasto di conferma e direzionale è abbastanza intuitivo. Gli altri tasti non lo sono. Se ne deve imparare con una certa difficoltà l’uso.

Comporre l’indirizzo che si vuol raggiungere scorrendo una lettera alla volta la tastiera che viene visualizzata è lungo e frustrante. Se non il touch screen, non si poteva pensare ad una tastierina tipo cellulare sul telecomando ?

Certo basta comporre anche solo una parte del nome della città o della via, e poi attraverso il freccione andare nella lista quasi alfabetica. Già quasi alfabetica.   Perchè nella lista non viene rispettato l’ordine alfabetico ?

La lista sul tom tom non è alfabetica

L’esempio sopra è embematico. C’e Grossa, poi Grossi e poi di nuovo Grossa !

E perchè questa lista non è raggiungibile direttamente con un tasto del telecomando invece di dover fare il percorso una lettera alla volta di tutta la tastiera per raggiungerla ?

Comunque, forse perchè consapevoli del tempo che ci vuole a scrivere e che un errore nello scrivere  farebbe innervosire chiunque, la lista presenta delle eccezioni rispetto a quanto si è digitato e propone termini simili a quanto digitato:

Lista di scelta vie Tom Tom

Come vedete cercando Via Flaminia, compare anche  Via Fleming. E’ abbastanza simile da giustificarlo, ma Largo Fellini, Via Filamondo e Via Filemone  mi sembra che rendano eccessivamente lunga la lista senza motivo.




Se non abbiamo perso la pazienza ed abbiamo impostato il nostro indirizzo da raggiungere state certi che arriveremo a destinazione. Ci mancherebbe altro. Ma la strada suggerita è la più veloce o la più corta ?  No!

Esperienza diretta: devo raggiungere un civico di Via Flaminia a Roma. Come mia abitudine quando viaggio guardo prima il percorso con uno o due dei vari servizi su internet.  Proveniendo da nord la strada è semplicissima. Praticamente una volta lasciato il raccordo anulare sono quasi arrivato.

Ma il Tom Tom ha deciso che avevo voglia di visitare il centro di Roma. Fidandomi ciecamente del navigatore (l’esperienza passata con il ViaMichelin aveva nutrito questa fiducia) non faccio caso alle uscite che passo se non dopo che quella giusta era ormai irrimediabilmente passata. Il Tom Tom di cui ormai seguo la strada sceglie la terza uscita successiva in una strada stretta ed affollatissima e mi fa fare la strada all’indietro tra code, svolte ai semafori e titubanze sulla possibilità di raggiungere l’appuntamento in tempo.

Colmo dei colmi una volta giunta l’ora di tornare a casa il Tom Tom mi suggerisce di fare al contrario la strada che i servizi internet mi avevano consigliato per arrivare . Ma se andava bene per uscire da Roma perchè non gli andava bene per entrare ?

La grafica è piacevole, colorata in modo che il colore stesso sia di aiuto alla navigazione (la nostra strada è evidenziata di marrone e non si può perdere di vista) ma sempre leggermente in ritardo rispetto al punto reale di dove ci troviamo. E’ facile osservarlo quando siamo sugli incroci. Un ritardo che non comporta problemi, ma il mio vecchio sistema di raffronto non l’aveva e quindi lo noto.

Spesso quando viaggio su 2 strade parallele e abbastanza vicine il Tom Tom sembra indeciso su quale strada stia realmente percorrendo e salta da una all’altra fino a che le strade non si distanziano.

Il software ha la possibilità di registrare un indirizzo base, molto comodo. Per esempio tutti i giorni devo andare a casa o a lavoro e potrei impostare uno di questi indirizzi come base, in modo che dovunque mi trovi lo possa selezionare velocemente.  Ma da dovunque mi trovi ad un certo punto mi ritrovo in strade molto familiari, vicino casa mia e vorrei escludere la voce guidata del Tom Tom non avendone più bisogno e preferendo magari ascoltare la radio in santa pace. Per farlo non c’è un modo veloce, non c’è un tasto annulla sul telecomando. Dovrei scorrere nei vari menù per annullare, ma mi dovrei fermare per farlo e alla fine non lo faccio.

Ma tutti i Tom Tom sono così ?

Mi fermo qui. So già che parleremo molto del Tom Tom e ci saranno altri articoli molto più specifici sulle sue funzioni .

172 thoughts on “Carminat Tom Tom . Ahi ahi ahi

  1. Buongiorno a tutti, qualcuno di voi ha sostituito la batteria? Lo chiedo perchè la devo sostituire e mi è venuto in mente (se non ricordo male) che se stacco la batteria lo stereo mi chiederà il codice di sblocco. Ho cercato tra i documenti ma il codice non ce l’ho. Grazie a tutti

  2. Stai parlando del Carminat Tom Tom montato sulla serie 3 ? perchè non credo che ci sia il codice di sblocco.

    Se c’è neanche io conosco il mio.

  3. Si Salvatore, monto il Carminat Tom Tom. Ho sentito dire che per questo tipo di stereo integrato al Tom Tom non ci sia il codice perchè basta che una volta montata la nuova batteria riprenda i satelliti e il gioco è fatto …. mahh sara’ vero?

  4. Ciao Dario, io ho cambiato la batteria e non mi ha dato nessun tipo di problema.

  5. Grazie dell’informazione Elisabetta. Comunque appena la cambio vi faro’ sapere a beneficio di quanti altri avranno bisogno di questa informazione.

  6. Batteria sostituita, non originale ma una buona marca. Nessun problema; non si è azzerato nemmeno l’orologio. L’unico inconveniente è leggermente piu’ alta e non ho potuto rimettere la copertura in plastica.
    Ciao a tutti

  7. vorrei fare una domanda, il mio navigatore tomtom, incorporato sulla mia renault clio, ùanno 2011 non funziona piu , si accende carica la cleddidra e ogni 30 secondi circa si spegne e ricarica la clessidra, mi potete cortesemente dire come mai , e sopratutto che devo fare?? graziee ciao

  8. Probabilmente ti si è rovinata la schedina SD. Prova a ripristinarne il contenuto con il programma TomTomHome.

  9. Ciao a tutti… ho sostituito la batteria alla mia clio…mi avevano detto che probabilmente avrei dovuto avere un codice per la radio, in wuanto dopo aver sostituito la batteria avrei potuto avere problemi… ebbene, con la radio nessun problema… ma col tom tom si… si accende la schermata, mi indica correttamente le strade che percorro, ma nn riesco a impostare le destinazioni…cioè il telecomando non si collega più al tom tom.. ho cambiato anche le pilr del telecomando prnsando si fossero scariche ma nulla… mi sono letta il libretto del tom tom ma non dice nulla…e nella mia città la renault è chiusa…come devo fate? Halp me

  10. pure io ho cambiato la batteria alla mia cio anno giugno 2011 . alla riaccensione dell autoradio non mi e’ stat richiesto nessun codice , quasi tutto e’ andato a posto ,..tranne l navigatore tom tom incorporato , come si accende va imediatamente in tilt continua a spegebrsi e riaccendersi senza mai partire, cosa devo fare??????????::::::::::::::::::::::::::: una domanda senza ancora una precisa risposta……………… dovrei8 forse lasciare la mia clio in renault, con chissa quale spesa, quasi quasi dovro’ prendere un nqavigatore esterno??????????????……. chi mi sa dire quale sia il provblema del tomtom incorporato…. grazie comunque e ciao a tuttiiiiiiiiiiiii

  11. Ciao,ragazzi voglio sapere come
    mai il display del tomtom della
    mia clio 3 serie si spegne e accende continuamente da solo,lo fa anche quando ascolto la musica,nessuno riesce a darmi una spiegazione,è capitato anche con lo stereo spento.
    renault clio 3 comprata a novembre 2011 nuova.

  12. Devi avere un problema di qualche contatto lento.
    Con il movimento un connettore a volte fa contatto, a volte no .

    Occorre smontare e controllare le connessioni.

  13. ciao a tutti la ,mia renault clio anno 2011 ha un problema al mavigatore tontom imcorporato , all auto , non funziona piu , dopo aver aggiornato la svhedina non da piu nessun segnale, ho anche proovato a rimetterla come era prima ma nulla da fare, funziona solo lautoradio che devo fare x poter riutilizzare il mio navigatore? spero col vostro aiuto di poter risolvere il ptoblema grazie a tutti ciaoo

  14. ciao a tutti condivido in pieno la prima riflessione fatta sul tom toìm…davvero poco pratico nell’ impostazione dell’indirizzo: ti passa davvero la voglia di usarlo. ho bisogno di una info. vorrei aggiungere il blututh sulla mia Renault clio 20th ma mi hanno detto che ci vuole un blututh particolare…mi sapete dare qualche informazione su quale modello acquistare? grazie ciao

  15. tra l’altro mi hanno detto che alcuni tom tom sono incompatibili co dei blututh…

  16. o meglio il radiosat classic che veniva fornito con la Renault clio serie 3 non supporta il Bluetooth .. Sulla clio 4 mi pare ci sia la nuova radio che lo supporta.

  17. Ma secondo voi si potrà sostituire la schedina sd del tom tom con un’altra su cui caricare un Garmin o ViaMichelin o altro navigatore? Ultimamente lo sto veramente odiando, soprattutto dopo aver fatto un paio di viaggi con acceso anche il navigatore del cellulare per confronto… non c’è paragone..!
    Grazie
    Ciao!

  18. Lo dico da sempre. Il Carminat non è all’altezza. Mettere la schedina di un’altro software dentro il tom tom non è possibile, a meno che di non fare un vero hackeraggio del sistema.
    Io è tanto che penso di comprare un navigatore portatile con schermo touch, delle dimensioni giuste, da incollare sopra lo schermo del Carminat. Però perderei la visualizzazione delle informazioni dell’autoradio.
    Mettere il navigatore nuovo altrove ed averne due contempomporaneamente ? Non mi piace.
    Forse con qualche idea ed un po’ di lavoro manuale si trova il modo di mettere un navigatore touch screen sopra al Carminat, ma con un sistema a braccetti snodati, per alzarlo ed abbassarlo, e mosstrare quando c’è bisogno lo schermo attuale.

    Mi sono spiegato ? Che ne dici ?

    Avete in mente qualche navigatore adatto a questo scopo, cioè touch e delle dimensioni giuste e che sia affidabile ?

Cosa ne pensi ?