Ho visto che molti abbiamo acquistato la Nuova Clio con impianto a GPL. Forse perchè è molto spinta dai concessionari che quasi il modello solo benzina fanno finta di non conoscerlo . O perchè siamo un po’ bombardati dalle pubblicità e dalle opinioni sul risparmio con il GPL e la sua ecologicità.

Però io non ho avuto mai una macchina diversa dal benzina, quindi non so cosa mi aspetta, e leggendo i commenti credo anche che ci sia un po’ di confusione su questo GPL.

Per fortuna internet è piena di risorse e spiegazioni. Vi segnalo qualche link, dove però dicono tutti più o meno le stesse cose e riassumo i concetti principali:

http://www.landi.it/ita/faq.jsp

Landi è il produttore più importante a livello internazionale ed è il fornitore per l’impianto GPL delle nostre Nuove Clio.

http://www.baldiegovoni.it/site/faq.html

Sito di una altro produttore

http://www.automobilgas.it/faq.htm

sito specializzato sull’argomento GPL

http://www.lovatogas.com/www/html/lovato/it/faq/faq/gpl.html

altro produttore.

Comunque Google è un buon amico per cercare queste informazioni.

Qualche domanda e risposta più frequenti:

  • E’ pericolosoNO
  • Si risparmiaSI, anche oltre il 50%  . Provare a vedere quanto con questi servizi: http://www.landi.it/ita/calcola-convenienza.jsp o http://www.ecomobile.it/risparmio/risparmio_index.htm comunque In generale la performance km/l di una vettura alimentata a GPL corrisponde all’incirca all’85% della performance della stessa vettura alimentata a benzina.
    Se un’auto con 1 litro di benzina percorre 10 km, con 1 litro di GPL percorrerà 8,5 km (= 10 * 0,85
  • Le auto a gas richiedono una manutenzione particolare ? NO, hanno bisogno di manutenzione come le altre auto. In più c’è solo un filtro da tenere pulito e che costa pochi euro
  • L’auto perde prestazione ? sostanzialmente NO, una perdita di potenza massima di circa il 2/3% che lascia pressoché invariate le prestazioni della vettura.
  • E’ difficile trovare un distributore di GPL ? SI, non sono molti ma stanno aumentando.
  • Posso parcheggiare nei garages interrati ? SI/NO, solo al primo piano interrato e  se ho un impianto di ultima generazione come quello della Clio
  • L’impianto a GPL è particolarmente soggetto ad erosione ? NO , tutti i componenti dei sistemi di trasformazione a GPL non sono soggetti a nessun tipo di erosione o deterioramento. Per maggiore sicurezza, la legge prevede comunque che il serbatoio debba essere sostituito ogni 10 anni (fa fede la data stampigliata sulla targhetta del serbatoio o, in alternativa, la data di collaudo dell’impianto).
  • Se vado a GPL devo fare anche benzina ? SI, dato che l’auto viene di norma avviata a benzina prima di passare automaticamente a gas è opportuno avere un certo quantitativo di benzina nel serbatoio. La presenza di benzina nel serbatoio in alcuni modelli di auto serve anche a preservare la pompa della benzina che si usurerebbe prematuramente girando a secco.

Se vado a GPL devo fare anche benzina?

Dato che l’auto viene di norma avviata a benzina prima di passare automaticamente a gas è opportuno avere un certo quantitativo di benzina nel serbatoio. La presenza di benzina nel serbatoio in alcuni modelli di auto serve anche a preservare la pompa della benzina che si usurerebbe prematuramente girando a secco.


173 thoughts on “Le solite domande sul Gpl

  1. Ciao salvatore ma come fai ad azzerare il contachilometri parziale??

  2. Hai presente i due pulsantini sulla manopola per scorrere i dati del computer di bordo.
    Mentre stai visualizzando i dati del contachilometri premi contemporaneamente entrambe le freccette per 5 secondi e il contachilometri parziale si azzera.

  3. a ok l’avevo intuito ma li ho premuti entrambi non per 5 secondi ma meno credo! i dati del contachilometri son quelli dove sopra mi pare c è scritto la distanza totale e l’altra quindi dovrebbe essere quella parziale che si può azzerare?

  4. ciao a tutti.
    io ho una clio luxe 1.2 75cv 55 kw e sto valutando di trasformarla a gpl…
    leggendo tra i vari post mi sembra di aver capito che con l’impianto a gas la centralina ha problemi nel gestire esp e cruise control..è vero?
    un’altra cosa: in questo periodo nn ci sono incentivi statali e regionali, e il costo si aggira a circa 1700/1800 tutto compreso montando impianto landi…
    un altro installatore qui in rianza mi ha proposto un impianto BRC a € 1390…a ma chiedendo in giro mi han detto che il brc e il landi detendono in parità la quota di mercato e sono entrambi ottimi…voi cosa ne pensate?
    grazie a tt coloro che mi sapranno dare delucidazioni in merito ai miei quesiti

  5. Ciao.

    Ho la tua stessa macchina, impianto GPL da un anno circa e non ho avuto alcun problema con il cruise control, che uso abbondantemente.
    L’avevo pagato 2100 euro, tramite concessionario Renault che si è rivolto ad un installatore Landi (volevo farlo tramite concessionario per poi andare da lui per ogni rogna fosse successa ed evitare il rimbalzo tra meccanico e installatore in caso di problemi)

  6. Fino a marzo Landi promuoveva presso alcuni suoi installatori l’impianto a 990 euro.

  7. ciao ragazzi io oltre ai problemi evidenziazi nei post precedenti e che la renault dopo svariati interventi ha parzialmente risolto, mi è rimasto il problema del passaggio da benzina a gas, cioè quando avviene il passaggio tra benzina a gpl e in quel momento mi trova a bassi giri, il motore si spegne e più di una volte mi sono trovato in difficoltà in mezzo al traffico, volevo sapere se qualcuno di voi ha il mio stesso problema?

  8. Ciao a tutti.Voglio raccontare la mia “avventura”.
    2 anni fa ho comprato la nuova clio gpl 1.2 con la quale ho percorso ad oggi circa 12000 Km. La scelta della vesione gpl è stata forzata dai continui divieti alla circolazione che impone il comune di Roma all’Euro 4.La felicità di avere acquistato una vetturetta carina comoda ed economica è svanita 10 giorni dopo l’acquisto:l’auto a 300 Km non andava più a gpl.Da quel momento fino ad oggi è entrata ed uscita 4 volte dalle “mejo” officine Renault di Roma senza riuscire a risolvere i problemi:non passa a benzina,suona all’infinito,segna livelli di gpl e benzina a caso,in ultimo si accende periodicamente la spia della manutenzione.
    Come è finita? Dopo la vana promessa di un risarcimento o eventuale ritiro della vettura comprandone un’altra la Renault si ostina a voler riparare un guasto che dichiarano di non essere in grado di farlo(stanno studiando…).Io ho già fatto scrivere da un legale alla Renault e se nella settimana in corso non mi restituiranno la mia auto che hanno in riparazione da 10 giorni senza più problemi,li porterò in Tribunale.
    La Renault afferma che tutte le case hanno problemi con il gpl,intanto io sconsiglio di comprare RENAULT.

    grazie per l’attenzione!

  9. Ho appena ritirato una Clio 1.2 16V 5p GPL Dynamique,la mia domanda è: quanto tempo ci mette a passare da benzina a gpl?

  10. Dipende dalla temperatura del motore (e da quella esterna se fuori fa freddo).
    La mia, che è uguale alla tua, ci mette da 5 ai 90 secondi.

  11. ragazzi x favore ho bisogno di voi.
    ho la macchina in officina dall’installatore. l’ho portata lunedì 21 e me la doveva consegnare venerdì 25 ma oggi in data 23 ci siam sentiti telefonicamente e mi ha detto che si è fermato. è in attesa di sapere se può effettuare il taglio alla carrozzeria per poter inserire il serbatoio toroidale. premesso che l’impianto da installare è un brc sequenziale, l’installatore mi ha detto che è in attesa di parlare con un responsabile della Renault Italia per sapere se ci vuole il nulla osta rilasciato da Renault da esibire in casa la motorizzazione di Milano fa problemi di omologazione e/o collaudo. questi mi ha anche detto che si è fermato appunto per questo motivo onde evitare di completare il lavore e vedersi poi negato il collaudo. tutto questo perchè l’agenzia pratiche automobilistiche con la quale lui collabora gli ha fatto sorgere il suddetto dubbio dopo aver visto il libretto dell’auto: “Attenzione…la Renault ha fatto una comunicazione con la quale il tipo d’intervento può esser fatto solo in officine renault autorizzate che montano kit GPL Landi dedicati”!!!

    Cosa ne pensate? qualcuno di voi ha avuto lo stesso problema e si è trovato dinanzi la stessa situazione per il collaudo c/o la MCTC di Milano?

    Vi prego fatemi sapere…

    grazie a tutti

  12. in risposta a moschino volevo dirti che anch’io quando ho comprato la clio volevo fargli montare un impianto della lovato ma loro si sono opposti pena la perdita della garazia e sono stato costretto a fargli montare un impianto della renzo landi che mi ha causato e mi causa un enormità di problemi, quindi se non ti interessa della garanzia fatti montare qualsiasi impianto tu desideri ed inoltre posso assicurarti che il tuo impiantista ci stà marciando ( forse è d’accordo con la renault) in quanto esistono un infinità di serbatoi tiroidali di qualsiasi forma e dimensione per cui sicuramente esisterà il serbatoio per la tua auto senza dover tagliare la carrozzeria; un altra cosa il collaudo lo fà la motorizzazione e non la renault quindi se il tuo impiantista lavora a regola d’arte sà anche se il collaudo lo passa o mrno senza dover chiederlo alla renault.

  13. eccono le ultime novità:
    l’installatore mi ha confermato che ci vuole il nulla osta x apportare modifiche al telaio del veicolo visto che bisogna fare un taglio al vano ruota di scorta. questo nulla osta viene rilasciato da renault italia con sede a roma dietro richiesta e dietro pagamento di €160 e mi verrà recapitato a casa.
    questa operazione la devo fare io…nn c’entra nulla l’installatore…appena a casa mi arriva il nulla osta posso andare dall’installatore il quale monterà l’impianto e in fase di collaudo presso la Mctc di Milano esibirà questo benedetto nulla osta.
    l’installatore ha anche aggiunto che fino a pochi mesi fà parecchie motorizzazioni nn lo richiedevano poichè la cosa nn era chiara e se andava bene che trovavi quello giusto in mctc il collaudo era bello che fatto.
    da 2 o 3 mesi a questa parte lo richiedono tutte le motorizzazione e in assenza di questo si rischia di aver completato il lavoro e di nn vedersi rilasciato il tagliandino di aggiornamento da apporre alla carta di circolazione poichè la modifica costruttiva del telaio non è stata preventivamente autorizzata dalla Renault.
    io adesso sto valutando…ne ho parlato con il mio concessionario dove ho acquistato l’auto chiedendogli 2 cose: 1) se è vera tutta sta roba…2) facendolo da loro nn c’è bisogno da parte mia tt sto sbattimento poichè ci pensa reault alle varie omologazioni e nulla osta dalla casa madre, però loro montano il landi di cui nn mi fido tanto x’ ne ho sentite di ogni! e sopratutto voglio valutare il costo del preventivo che mi farebbe renault…con BRC spendo € 1390 x l’impianto + € 160 x ottenere il nulla osta da renault x un tot di € 1550.
    vedremo…
    sono cmq in attesa di vostri pareri
    grazie

  14. Avevo tentato anch’io di farmi installare il GPL da un installatore indipendente ma mi sono scontrato con il tuo medesimo problema e quindi ho optato per il Landi installato da Renault (costo circa 2100 euro)
    A me finora, tranne un breve periodo invernale in cui tendeva a spegnersi se andava troppo giù di giri in partenza da fermo, va bene. Penso che su Landi si legga di tanti problemi anche perché è il più diffuso

  15. ragazzi ma nn è l’installatore che mi chiede € 160. l’installatore mi ha detto che nn se la sente di rischiare senza nulla osta e mi ha suggerito di provvedere ad ottenere il nulla osta dalla renault.. io ho chiamato renault italia e mi han detto che lo posso ottenere dietro versamento alla renault di € 160…è un bonifico che devo fare a renault italia… nn sono soldi che mi sta chiedendo l’installatore…

  16. ciao moschino tutto quello che mi stai dicendo mi giunge nuovo, in tutte le auto che montano il serbatoio tiroidale bisogna fare un foro nella carrozzeria per far passare la valvola di carico e non mi risulta che gli istallatori devono chiedere il permesso alle varie case costruttrice per poterlo fare in quanto loro firmano una dichiarezione nella quale dichiarano di aver fatto il lavoro a regola d’arte,inoltre quel foro che viene fatto non pregiudica la sicurezza dell’auto. Senti a me, chiedi il parere anche di altri impiantisti oppure vatti ad informare direttamente alla motorizzazione perchè chiedere 160€ per una dichiarazione mi sembra un furto, questi lo fanno per costringerti a montare il loro impianto e se non ottieni niente ti consiglio di rivolgerti all’associazione dei consumatori e denunciarli.

  17. ragazzi purtroppo questo problema riguarda la Clio e la Modus in quanto entrambe hanno la ruota di scorta sotto il bagagliaio. se montassero il serbatoio senza fare il taglio ne risuterebbe che quest’ultimo sarebbe troppo in basso a contatto con l’asfalto.
    nella stragrande maggioranza delle auto invece il vano ruota di scorta si trova all’interno del vano bagagli e si estende in profondità, rendendo estraibile la ruota direttamente dal bagagliaio. invece nella clio e nella modus la ruota di scorta viene sgangiata da un apposito sistema che la fa cadere per terra (esternamente).
    con il taglio della lamiera creano la circonferenza necessaria per inserire il toroidale e lo stesso verrà poi posizionato a metà del livello del pianale, cosìcchè non sia nè troppo in alto (quindi troppo sporgente verso l’interno)nè troppo in basso (quindi troppo a contatto con l’asfalto).
    ho chiesto a un altro installatore il quale mi ha detto che il giorno dopo sarebbe andto in Mctc a Monza per altri collaudi e mi ha detto che mi avrebbe fatto sapere se è vero che ci vuole so benedetto nulla osta.
    ieri mattina finalmente ho avuto la risposta, purtroppo negativa. un dipendente della Mctc di Monza gli ha confermato che ci vuole il nulla osta della casa madre per poter procedere col taglio della lamiera, autorizzazione che invece Renault rilascia già alle officine Landi autorizzate certificate Iso 9002. di qui la scelta delle officine Renault di affidare la trasformazione dei veicoli a Landi, sia pre-vendita sia post-vendita!
    io voglio montare sto benedetto Brc ma trovo ingiusto che debba pagare € 160 per poter avere un pezzo di carta che autorizza al taglio e che dica che lo stesso nn comporta alterazione alle caratteristiche funzionali e costruttive del veicolo così come richiesto dall’art. 78 del Codice della strada. ho anche scoperto che renault italia rilascia molteplici nulla osta per svariati motivi (cambio pneumatici rispetto a quelli riportati sulla carta di circolazione, oppure cambio uso da commerciale a privato, oppure per allestire un veicolo da normale ad adattato e così via) tutti dietro pagamento. è uno scandalo!!!
    in sostanza i cambiamenti apportati sul veicolo devono essere annotati e aggiornati sulla carta di circolazione. questo benedetto nulla osta serve all’installatore per sbatterlo in faccia a qualche ingegnere della Mctc nel caso in cui quest’ultimo abbia da muovere contestazione in merito alla regolarità del taglio e alla stabilità del veicolo, cosa che invece diventa lecita se vi è il nulla osta con cui la casa madre certifica che nn ne compromette la sicurezza e la stabilità! in pratica paghi e una cosa la puoi fare…se nn vuoi pagare questi € 160 ti obbligano o a lasciar perdere l’idea di trasformare il veicolo a gpl oppure ad affidarti alla rete renault che per accordi col partner monterà un kit della Landi alla modica cifra compresa tra i 1700 e i 2100 euro, a discrezione dell’officina a cui ti rivolgi e all’onestà della stessa!!!!
    ma io nn voglio cedere a questo ricatto e voglio montare un Gpl della Brc…anche perchè risulta più affidabile e anche più tecnologico, senza tralasciare che mi costerebbe anche meno!!!!!

  18. se le cose stanno come tu dici ci sono tutti gli estremi per poterli denunciare all’associazione dei consumatori in quanto tutte queste eccezioni sul montaggio dell’impianto gpl loro dovevano renderti edotto prima dell’aquisto dell’autovettura e non dopo aver fatto il contratto ed intascato i soldoni!!!, questo al mio paese si chiama truffa. NON TI ARRENDERE vai avanti e vedrai che la spunterai.

  19. la mia clio 1200 limeted a gpl landi ho percorso 13000 km e in corsa mi ha fatto bip bip con serbatoio di gas non in riserva sono andato piu volte alla renault e non hanno risolto questo problema…

  20. Pensate di prendere una clio a gpl? ? Cambiate idea x carità! Da marzo 2012 che l ho portata a casa è tutta una rogna con iniettori e cazzate varie….LASCIATE PERDERE!

Cosa ne pensi ?